Euonymus

Arbusto spontaneo dalla folta chioma, diffuso nei boschi di latifoglie, con foglie ovali e lanceolate dal margine dentato, rosse in autunno. I fiori, riuniti in gruppi, sono poco appariscenti e di colore bianco-verde. Caratteristici sono i frutti che compaiono in autunno: capsule rosse che, aprendosi, mettono in evidenza i semi color arancio.

Descrizione

  • Famiglia – Celastraceae
  • Genere – Euonymus raggruppa più di 170 specie
  • Nome botanico – Euonymus europaeus
  • Provenienza – Europa
  • Sviluppo – Rapido
  • Altezza – 2 mt
  • Difficoltà – Bassa
  • Periodo fioritura – Maggio

La manutenzione

  • Esposizione: Luminosità diffusa o penombra
  • Temperatura: Pianta rustica, predilige le basse temperature
  • Umidità: Media
  • Terriccio: Standard ben drenato. Se la pianta è in pieno sole, mantenete umido il terriccio
  • Acqua: Abbondante per la pianta giovane esposta al sole e durante periodi di siccità
  • Concimazione: Organico e completo, da somministrare in primavera e a inizio estate
  • Rinvasatura: Non si esegue
  • Potatura: In marzo, tagliate i rami deboli e sfoltite quelli disordinati per conferire alla pianta una bella forma; tosate le siepi in aprile e a fine estate
  • Moltiplicazione: Per seme: in settembre, in letto caldo tenuto all’ombra e a temperatura costante. Per talea: da agosto a settembre prelevate talee da giovani rami e fatele radicare

Il rimedio

Macchie bruno-rosse sulle foglie: malattia fungina che avvizzisce le parti colpite. Utilizzate un fungicida specifico alla comparsa dei primi sintomi
Macchie biancastre sulle foglie: mal bianco, malattia fungina causata da troppa umidità nell’aria. Trattate con un fungicida specifico e areate il locale
Pianta deperita: afidi in colonie che succhiano la linfa dai giovani germogli. Intervenite con insetticidi specifici
Pianta ingiallita e foglie che cadono: cocciniglie bianche sui rami. Eliminateli utilizzando un tampone imbevuto di alcol denaturato

Il consiglio

Se volete ottenere belle siepi, piantate in piena terra, tra settembre e ottobre, piantine alte circa 30 cm a una distanza di 30-40 cm l’una dall’altra

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Euonymus