Arriva il freddo! 6 must per scaldare la tua casa

Il cambio di stagione non interessa solo l'armadio. Anche i nostri interni cambiano veste, via libera a materiali e colori caldi

Leonora Sartori

Leonora Sartori Esperta di design

In collaborazione con

Prepariamoci all’arrivo della stagione fredda con tessuti pesanti, candele e colori caldi, per goderci con serenità quelle giornate in cui stiamo a casa con una bella tazza di tè fumante. Ecco i 6 ingredienti per vestire la casa quando arriva il freddo.

HOUZZ | Sigmar

1. Uno o più plaid sul divano

Perfetti per proteggerci dalle temperature fredde improvvise, alcuni plaid in soggiorno sono essenziali durante l’inverno. Oltre che essere utili, arredano e rivelano la personalità dei proprietari di casa. Lana, cotone intrecciato e cashmere i materiali più indicati; da evitare invece piumoni e maxi coperte di pile, caldissimi ma per niente decorativi. Il colore? Meglio se in contrasto con il divano: divano scuro-plaid chiaro o viceversa.

HOUZZ | INTRO INRED

2. Tanti, tantissimi cuscini

È il momento giusto per cambiare i cuscini, o almeno le federe. In inverno si può osare scegliendo tricot o fodere eco-pelliccia, per cuscini caldi e morbidi. Questi bellissimi complementi d’arredo danno un tocco di colore e possono essere inseriti ovunque: sul divano o sulla panca, in versione maxi sul tappeto o mini sulle sedie, sul letto o per terra in camera dei bambini. Al momento dell’acquisto meglio preferire cuscini sfoderabili in modo da poter cambiare look quando ci stancano o appunto col cambio di stagione.

HOUZZ | The Room Illuminated

3. Le nuance della natura

Tra le tonalità più indicare per arredare casa in autunno/inverno troviamo blu notte, bordeaux, verde oliva, grigio, marrone e giallo senape. Queste nuance aiutano a trovare la serenità portando dentro casa le bellissime sfumature della natura. Per un effetto coordinato ed equilibrato, stabilire uno o due colori dominanti, massimo tre, e creare la propria palette preferita da declinare su cuscini, tappeti, plaid e altri accessori.

HOUZZ | Francis Dzikowski Photography Inc.

4. Tende pesanti

Siamo abituati a pensare alle tende come un elemento che viene scelto per durare qualche anno, ma al contrario le tende dovrebbero essere sostituite con l’alternarsi delle stagioni: leggere e frangisole d’estate, pesanti e calde d’inverno. Tessuto, modello e colore vanno scelti in base alla stanza dove andranno posizionate. In cucina meglio evitare modelli drappeggiati e tessuti troppo pesanti, perché con i vapori di cottura si sporcano in fretta e devono essere lavate di sovente. Al contrario, in soggiorno si possono scegliere anche tessuti elaborati e tende doppie; in camera da letto tende oscuranti per non essere svegliati dalle prime luci dell’alba, mentre in bagno si deve puntare sulla facile pulizia piuttosto che sul design.

HOUZZ | Musso Design Group

5. Biancheria da letto calda

Per scaldare i nostri sogni lenzuola, piumini e coperte si ispessiscono. Biancheria, tende, tappeto, cuscini devono armonizzarsi come una perfetta sinfonia, colori troppo diversi fra loro saranno caotici e disturberanno il riposo, mentre tonalità neutre e pastello renderanno la vostra camera un’oasi rigeneratrice.

HOUZZ | Colin Cadle Photography

6. Candele… ovunque

A volte trascuriamo gli effetti benefici di una luce calda e vibrante come quella emanata delle candele. Possono arricchire la tavola apparecchiata, il tavolino davanti al divano, le mensole del salotto, la camera da letto o persino il bagno. Ovunque verranno accese daranno un tocco di fascino e calore. Nella scelta del portacandela le lanterne metalliche in acciaio o brunite risultano sempre facili da abbinare, ma se volete osare con una forma particolare state attenti ad armonizzarla con il resto dell’ambiente.

Arriva il freddo! 6 must per scaldare la tua casa

Leonora Sartori Esperta di design Giornalista e scrittrice, amante dei designer coraggiosi, dello stile jungalow e delle carte geografiche alle pareti. È l’editor in chief italiana del magazine di Houzz dal 2015. Con oltre 40 milioni di utenti al mondo, Houzz è la più grande piattaforma di architettura e design: nato nel 2009 negli Usa è oggi presente in 14 paesi.

Arriva il freddo! 6 must per scaldare la tua casa