Tendenze colore capelli AI 2022/23: i trend da provare

Biondo, rosso e castano: tutte le colorazioni per questo inverno

Foto di Malvina Berti

Malvina Berti

Beauty Editor

Beauty editor dal 2017, ha collaborato con le più importanti realtà editoriali, da Condé Nast a Hearst, passando per il gruppo RCS. Capo redattore del ClioMakeUp Blog (2017-2019) ha vinto il premio MacchiaNera Internet Awards nel 2018 come "Miglior sito di bellezza".

Sebbene il clima sia ancora mite, l’inverno è alle porte e con lui la voglia di cambiare look. Se in estate sono i stati i colori sfumati a dettare tendenza, per l’autunno inverno 2022 2023 i capelli si tingono di colorazioni naturali, luminose e piene che raccontano la personalità di chi le indossa e si ispirano anche all’armocromia – fondamentale per scegliere il look giusto.

Dal “Nutella Brown” sfoggiato recentemente dalla super top model Cara Delevingeai “Targaryen Blonde” di Megan Fox e il “Chocolate Red” di Sophie Turner ecco le tendenze colore capelli autunno inverno 2022 2023 da conoscere e sfoggiare.

Tendenze colore capelli AI 2022 2023, le sfumature più cool

Ad ispirare le tinte per capelli questo AI 2022 2023 non sono solamente i colori della natura ma anche film e serie televisive che portano anche nella nostra realtà tonalità cool e di tendenza. È stata infatti Ana de Armas nel ruolo di Marilyn Monroe ad ispirare il “Biondo Marilyn” già sfoggiato anche da Kim Kardashian e che oggi si conferma come uno dei colori di capelli più desiderati della stagione, complice il suo fascino retrò di altri tempi.

Sono invece le modelle, da Cara Delevinge a Karlie Kloss ad aver abbandonato i capelli biondi in favore di tonalità più calde e avvolgenti del castano, portando avanti la tendenza “back to brunette” che ha fatto innamorare, prima di loro, molte altre celeb.

Sono però i capelli rossi a dominare la stagione. La loro caratteristica principale è quella di trasmettere determinazione e carattere a chi li sfoggia, diventando così simbolo delle empowerment femminile. Oggi, è proprio Sophie Turner  (la Sansa Stark del Trono di Spade) ad averli nuovamente resi un trend, dopo aver riportato la sua chioma biondo naturale al rosso rubino che la rese famosa nella serie tv.

Cambio drastico invece per la cantante di origini siciliane Levante, che recentemente ha sconvolto i suoi fan (e la nonna) cambiando look e trasformando la sua chioma, da castano – quasi nero – a un “Ginger Red” luminoso e chiarissimo.

Capelli biondi AI 2022 2023: i colori da provare

I capelli biondi, restano un grande trend anche se quest’anno (come affermato prima) dovranno combattere contro le tonalità più vibranti del castano e del rosso, che gli terranno testa.

Ispirati ai colori della natura, rispetto all’estate per l’AI 2022 2023 i capelli biondi tirano fuori le nuance più glaciali. Il classico biondo platino viene reinterpretato in questa occasione arricchendolo di sfumature argento, titanio e acciaio che gli conferiscono un allure nordico e misterioso.

I capelli biondi virano quasi al bianco, in una sorta di colorazione innaturale ma al tempo stesso assolutamente affascinate. Trend della stagione saranno infatti i Targaryen hair ovvero i capelli ispirati ai biondissimi personaggi della serie tv “House of Dragon”. Ma non solo. Anche la grande Diva Marilyn Monroe torna ad essere un’icona beauty, grazie al film “Blonde” e alle celebrity che come Kim Kardashian si sono già convertite a questo hairlook.

Burro, miele e caramello non sono solo gli ingredienti di un dolce, ma le sfumature avvolgenti che abbracciano le nuance più calde dei capelli biondi, per tutte coloro che non vogliono rinunciare all’effetto “baciata dal sole” che tanto piace in estate.

Leggi anche: Tendenze capelli biondi AI 2022 2023: le nuance da scoprire

Biondo Marylin: il colore delle dive

Biondo platino freddo: ideale per il capelli corti

Biondo Targaryen: direttamente da Game of Thrones

Biondo fragola: per chi ama i colori caldi

Barbie Blonde: per la Gen Z

Capelli rossi, i colori più di tendenza per l’AI 2022 2023

Da quando Kendall Jenner sfilò sulla passerella di Prada a febbraio 2022 i capelli rossi hanno avuto il loro momento di gloria, capaci di dare stile e carattere a chiunque.

Assolutamente di tendenza: da Levante, che ha cambiato look ed è passata dal castano al rosso chiaro, fino a Sophie Turner che è tornata ad essere una “Regina del Nord” grazie alla sua nuovissima chioma rosso fuoco, i capelli rossi per quest’autunno inverno 2022 2023 possono essere interpretati in vari modi, partendo da sfumature extra chiare e al limite del biondo, fino a quelle più scure e intense che si fondono con il viola. 

Ad aiutare nella scelta della nuance perfetta di capelli rossi è l’armocromia, una tecnica che permette di individuare i colori più giusti rispetto ai nostri occhi, capelli e pelle ed esaltarli in modo stupefacente.

Leggi anche: Capelli rossi: le colorazioni di tendenza AI 22/23 per l’armocromia

Sundial Red: il colore che imita i capelli rossi (naturali)

Burgundy Red: per chi ama i capelli castani

Ginger Red: il mix tra biondo e rosso

Purple Red: la fusione del rosso e del viola

Capelli castani, il trend “Back to brunette” per l’AI 22/23

Non da cenni di fermarsi il trend “back to brunette” iniziato da Hailey Bieber durante il periodo di lockdown e che ora ha convinto tantissime celebrity che hanno detto addio alle loro iconiche chiome bionde per sfoggiare look più dark e intensi. È stato infatti il colore “Expensive Brunette” a dar vita a questa tendenza regalando un look prezioso e chic alla chioma della moglie del cantante canadese Justin Bieber che non ha più tinto i suoi capelli ed è ritornata al suo colore naturale.

Oggi, sono infatti le colorazioni multi-sfaccettate di castano a dettare le tendenze capelli: permettendo a tutti di sperimentare, scegliendo tra quelle più calde e avvolgenti del “Nutella Brown” a quelle più scure e quasi nere del “Dark Chocolate Brown”.

Dopo anni di capelli californian blonde – ultima a convertire la sua chioma – è stata la top model e attrice Cara Delevinge che ha recentemente cambiato look ed è passata ad un castano chiaro sfumato molto naturale. Al suo fianco anche Khloé Kardashian che dopo anni di biondo platino ha convertito il suo iconico look e ha scelto una nuova tinta “Soft Brown” in occasione del suo compleanno.

Dalle tonalità più ibride, che partono dal castano e virano ad un biondo sporco, fino ai colori più scuri una cosa è certa, i capelli castani si prestano ad ogni tipo di hairlook e soprattutto ad essere sfoggiati ad ogni età. Non a caso anche Jennifer Lopez ha deciso di sperimentare con la colorazione “Mashroom Brown”, ideale per le over 50.

Leggi anche: Dal Nutella al Soft Brown: tutte le tendenze della stagione per i capelli castani

Nutella Brown: multi-sfaccettato e dolcissimo

Soft Brown: per chi non vuole abbandonare il biondo

Dark Brown: il castano che vira al nero

Mushroom Brown: ideale per le over 50