Consigli utili per disegnare le sopracciglia

Vuoi sapere come disegnare le sopracciglia in modo da ottenere uno sguardo deciso e ben delineato? Ecco la guida per sopracciglia perfette

Disegnare le sopracciglia contribuisce ad avere un trucco perfetto e curato nel dettaglio. Le sopracciglia possono infatti rendere lo sguardo subito più deciso ed essere la ciliegina sulla torta di un trucco originale e ben fatto. Curare le sopracciglia è fondamentale anche per incorniciare meglio lo sguardo e rendere il viso più armonico e simmetrico. L’importanza di come disegnare le sopracciglia è dimostrata anche dalle numerose mode che nel passato e tutt’oggi vedono questa caratteristica del viso sempre diversa. Sottili, tatuate, naturali, folte o truccate: qualunque sia la tendenza le sopracciglia sono sempre un elemento visivo da curare e a cui fare attenzione. Tra i benefici di curare e definire le sopracciglia ci sono la crescita dell’arcata superiore dell’occhio, la maggiore espressività del viso e dell’armonia dello sguardo.

I modi per disegnare le sopracciglia

Prima di capire come disegnare le sopracciglia è fondamentale comprendere quale sia la forma più adatta al proprio viso. Esistono infatti moltissime forme di sopracciglia che posso cambiare per sottigliezza e forma. Tra le più conosciute ci sono le seguenti.

  • Sopracciglia ad ala di gabbiano o ad angolo: chiamate così per la famosa forma di ala che consiste in una zona più spessa e poi una più sottile verso la fine dell’occhio. Questo ultimo tratto compone un angolo netto che crea una distinzione definita tra la zona più spessa e quella più sottile. Questa forma di sopracciglia è adatta ai visi quadrati in quanto hanno un effetto allungante;
  • Sopracciglia ad angolo morbido: possono essere considerate una sottocategoria delle sopracciglia ad ali di gabbiano. In questo caso però la distinzione tra le due aree è meno accentuata e l’angolo è meno netto. Il risultato di questo taglio è leggermente più naturale e adatto ai visi rotondi che non richiedono un effetto allungante come quelli quadrati ma necessitano comunque di affusolare i lineamenti;
  • Sopracciglia dritte o lunghe: forma che prevede di creare un arco impercettibile, quasi una linea dritta. Questo tipo di forma è l’ideale per coloro che hanno un viso allungato e vogliono arrotondarlo;
  • Sopracciglia arrotondate: sono quelle più naturali, che non hanno un arco deciso come quello ad ali di gabbiano e che conservato la cura naturale. I visi con tratti spigolosi, ovali o a cuore sono l’ideale per questa forma.

Come disegnare le sopracciglia passo dopo passo

Come disegnare le sopracciglia? Può essere molto utile utilizzare la tecnica dei 3 punti, un modo per individuare la forma naturale delle sopracciglia e accentuarla, rendendo lo sguardo più deciso. Per trovare la forma adatta bisogna pettinare bene le sopracciglia verso l’altro, tagliando già in questa fase eventuali peli più lunghi. Per disegnare le sopracciglia bisogna procedere quindi a calcolare la forma perfetta, segnando con la matita alcuni punti fondamentali. Poggiando la matita in verticale bisogna fare un segno dove la mattina è all’altezza delle sopracciglia. Questo segno sarà infatti il punto dove dovranno iniziare le sopracciglia, se sono presenti dei peli all’interno verso il naso dovranno essere rimossi. Il secondo step prevede che la matita venga appoggiata sulla punta del naso e poi inclinata attraverso la pupilla, facendo attenzione che lo sguardo sia dritto.

Anche in questo caso il punto in cui la matita e le sopracciglia si incontrano sarà invece il tratto dove cominciano le sopracciglia e infine spostando la matita all’esterno dell’occhio dove dovranno terminare. Dopo aver regolarizzato la forma si può cominciare a disegnare le sopracciglia con la matita: sarà sufficiente seguire queste indicazioni per delineare il contorno e la forma del sopracciglio. La cosa importante è che prima le sopracciglia vengano pettinate attraverso un pennello apposito o un pettinino, poi procedere con la colorazione. Il colore da utilizzare per definire le sopracciglia deve essere uguale a quello naturale, al massimo leggermente più chiaro, in modo da evitare un effetto non naturale. La colorazione deve servire a risaltare la forma naturale ed eventualmente coprire qualche buco, non ad accentuare eccessivamente le sopracciglia.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Consigli utili per disegnare le sopracciglia