Capelli biondi estate 2022: le ispirazioni per un look baciato dal sole

Dal "biondo Marylin" di Kim Kardashian, all' "Ivory Blonde" di Anya Taylor-Joy, ecco le sfumature più belle per i capelli biondi

Foto di Malvina Berti

Malvina Berti

Beauty Editor

Beauty editor dal 2017, ha collaborato con le più importanti realtà editoriali, da Condé Nast a Hearst, passando per il gruppo RCS. Capo redattore del ClioMakeUp Blog (2017-2019) ha vinto il premio MacchiaNera Internet Awards nel 2018 come "Miglior sito di bellezza".

È certamente il biondo uno dei colori più richiesti in estate, perché regala subito un aspetto vacanziero e illumina l’abbronzatura. Dalle tonalità più fredde a quelle più dorate, tutte possono trovare il loro biondo perfetto, per esaltate il proprio tono e sottotono e regalare alla chioma un look “baciato dal sole”.

Attenzione però, questa nuance (se ottenuta attraverso la decolorazione) richiede non poche attenzioni, necessarie per mantenere i capelli morbidi e sani, senza rinunciare ai bagni in piscina e al mare. Cloro e salsedine possono essere infatti veri e propri nemici della chioma, che se non “coccolata” potrebbe risultare, a fine vacanze, arida e secca.

Ecco dunque le tonalità di capelli biondi più di tendenza per l’estate 2022 e qualche consiglio per prendersi cura della chioma.

Capelli biondi estate 2022, il “Marylin blonde” di Kim Kardashian

Ormai non si parla d’altro, ovvero della incredibile trasformazione (eseguita in 14 ore) dei capelli di Kim Kardashian in occasione del Met Gala 2022.

Realizzato dall’hairstylist delle star Chris Appleton, la superstar è passata dalla sua naturale colorazione castano scuro ad un biondo chiaro, in omaggio alla meravigliosa Marylin Monroe, di cui ha anche indossato l’iconico abito di Happy Birthday Mr.President.

Ai limiti del bianco, il colore vira tra l’argento e il platino, creando una colorazione “ultraterrena” che riesce ad ingentilire il viso e ad armonizzarsi con ogni tipo di tono e sottotono. Da non ricreare velocemente come fatto dalla super influencer, questa colorazione prevede moltissime attenzioni: dallo shampoo viola per non far virare la nuance, ad impacchi settimanali di maschere ristrutturanti per assicurare ai capelli salute e morbidezza.

Biondo platino, la sfumatura più richiesta per l’estate 2022

Nonostante non sia proprio la prima colorazione che viene in mente per ottenere un look “baciata dal sole”, il biondo platino è tornato dagli anni ’90 per caratterizzare tutta l’estate 2022.

Non più riservato solamente alle star del cinema, questa colorazione è in cima alle liste dei trend per tutte le età! Rarissimo da trovare in natura, per ottenere questo colore bisogna obbligatoriamente passare attraverso la decolorazione, senza però spezzare o rendere crespi i capelli.

Oltre al coraggio di scegliere una nuance così decisa, bisogna tenere in considerazione che sarà necessaria una cura costante anche a casa e soprattutto nei mesi estivi, perché salsedine e cloro potrebbero rovinare il risultato ottenuto con tanto sforzo dal parrucchiere.

Ideale per i capelli corti (più semplici da gestire con questa nuance) il biondo platino oggi viene declinato anche sulle chiome lunghe, come recentemente scelto da Gigi Hadid che è tornata per la campagna di Versace del suo iconico biondo, abbandonando il castano ramato sfoggiato nell’ultimo anno.

“Buttery blonde” il biondo burro firmato Wella Hair

Molto simile al colore scelto da Kim Kardashian, il “buttery blonde” è la sua versione leggermente più calda e assolutamente golosa firmata dal Wella Hair.

Ricco di sfaccettature sia calde che fredde questo colore, rispetto al “biondo Marylin” è decisamente più portabile e si adatta perfettamente agli incarnati lunari o a chi parte già da un colore di capelli molto chiaro.

Amatissimo anche dalle castane di base, questa nuance può essere declinata non solo a tutta chioma ma anche seguendo la tecnica del balayage, andando a schiarire solo la parte finale dei capelli e quindi richiedendo un mantenimento meno impegnativo. Da sfoggiare con onde morbide e hairstyle intrecciati questa tonalità vacanziera illumina immediatamente la chioma assicurando un look “baciata dalla luna”.

Champagne Blonde, il biondo ispirato alla natura di Davines

Secondo invece il brand Davines il colore più adatto all’estate 2022 è ispirato ai colori della natura, luminoso e multisfaccettato. Ottenuto mixando tonalità calde e fredde, il biondo champagne si adatta perfettamente al colore naturale dei capelli anche quando la base di partenza è scura.

Il biondo champagne è la tendenza del momento ma «aggiungendo un tocco rame si ha l’opportunità di giocare con toni più caldi» conferma Tom Connell, Hair Art Director Davines. Altamente personalizzabile e ricco di pigmenti e sfumature è adatto ad ogni lunghezza, ma riesce ad esaltare in particolare i tagli corti.

Biondo caldo le “Lumi Lights” per riflessi puri e luminosi

«Un effetto colore, ottenuto attraverso una delle tecniche che rappresentano il nostro heritage, con una cura di dettagli che lo rendono contemporaneo, grazie ai giochi di luce creati con i “Baby Lights”» spiega Emanuele Temperini, Technical Director di TONI&GUY Italia.

«Un biondo caldo, accogliente, che prende ispirazione dai colori della natura, harvest gold, il biondo del momento. Una tecnica che crea un effetto naturale e aumenta il volume e la profondità del colore, ottima su capelli medio-fini. Biondo ma con un’attenzione particolare alla cura ed al benessere della struttura, quest’anno i capelli saranno luminosi, ma anche morbidi e lucidissimi».

Capelli biondi estate 2022: il “blushed balayage” di Toni&Guy

Un’effetto colore creato per completare e che prende ispirazione dall’utilizzo della BB Cream. Si tratta della versione bold del balayage, “il foilayage”: il mix di tecniche di schiaritura che si uniscono alla tecnica anni ’90 degli highlights.

«Come per ogni tecnica è importante avere sempre con un occhio di riguardo per l’idratazione e la cura della fibra capillare, al fine di non rischiare mai di rovinare i capelli» spiega Emanuele Temperini, Technical Director di TONI&GUY Italia.

Perfetto per chi cerca schiariture audaci per una chioma visibilmente voluminosa e lucente caratterizzata dall’effetto che ricorda il colore delle guance “pizzicate” e quindi che regala luminosità al viso, con il blushed balayage” si possono ottenere schiariture incisive, pulite ed omogenee così da soddisfare anche le clienti più esigenti. 

Ivory blonde, il biondo prezioso per l’estate 2022

Ad ispirare questo colore, che prende il nome dall’avorio è stata Anya Taylor-Joy. La “regina di scacchi” è intatti fiera portatrice di questo colore di capelli, che è più caldo di un biondo platino e più freddo di un Marylin Blonde. 

Simile infatti all’oro bianco, anche questa elegantissima colorazione di capelli mescola shade calde e fredde, dando vita ad un colore può essere accostato ad un altra grande tendenza del momento, ovvero le sopracciglia decolorate. Così facendo l’aspetto che darete al vostro look sarà molto etereo, quasi alieno, ma assolutamente glamour. Non di meno è stato avvistato sulle passerelle internazionali, da Dior a MiuMiu.