Napoli: mamma e figlia partoriscono insieme e festeggiano

Arriva da Napoli la storia di Mara e Paola. Rispettivamente madre e figlia, le due hanno condiviso la gravidanza e hanno appena partorito insieme

Sono tante, e tutte diverse tra loro, le esperienze che legano una madre a una figlia, e che creano così quel rapporto destinato a durare per l’eternità. Perché una mamma, si sa, non è solo un genitore, ma è una migliore amica, la prima, è una confidente, è un faro nella notte più buia, un insostituibile punto di riferimento.

Le cose che si fanno insieme, e che si condividono negli anni, sono proprio quelle che suggellano un legame destinato a diventare indissolubile e che crea dei ricordi indelebili. Proprio come quello che legherà, per sempre, Mara e Paola.

Le due, rispettivamente, madre e figlia, non solo hanno condiviso una vita insieme, ma anche la gravidanza e il parto dei loro bambini. È successo a Napoli, proprio questa notte, e la storia ha già fatto il giro del web, emozionandolo.

Madre e figlia partoriscono insieme

Arriva da Napoli la notizia che è diventata subito virale: Mara e Paola, rispettivamente madre e figlia, hanno partorito insieme, ad appena 24 ore di distanza. A condividere il lieto evento del doppio parto, è stato proprio il reparto di Ginecologia e Ostetricia dell’Ospedale Cardarelli, dove le due sono ricoverate da ieri.

Arrivate agli sgoccioli della gravidanza, dopo aver condiviso la stessa esperienza per nove lunghi mesi, mamma e figlia sono giunte al reparto di ginecologia dell’ospedale di Napoli per partorire spontaneamente a distanza di pochissimo tempo. Insieme a loro anche nonna Lucia, che dopo il parto della nipote è diventata bisnonna.

La storia di Mara e Paola

Le fotografie delle neo mamme sono state condivise dall’ufficio stampa dell’Ospedale Cardarelli, che mostrano le due nella loro stanza d’ospedale in compagnia dei loro bambini: Futura e Giovanni.

Ad accompagnare quelle istantanee di felicità condivisa sono le parole di Claudio Santangelo, primario del reparto Ginecologia e Ostetricia dell’Ospedale Cardarelli: “Le signore Mara e Paola stanno bene, così come i loro meravigliosi bambini. Come reparto, abbiamo come priorità tutelare la salute e il benessere delle donne e dei nuovi nati; lo facciamo lavorando di continuo sui percorsi di sicurezza e intervenendo sull’accoglienza e il supporto alle neomamme“.

Mara e Paola sono attualmente ancora ricoverate nell’ospedale napoletano, condividendo la stessa stanza e anche la medesima gioia, quella dell’arrivo di un figlio. Le due, che hanno partorito a distanza di 24 ore, verranno dimesse nei prossimi giorni. Come l’ospedale stesso ha dichiarato, infatti, mamma e figlia si trovano in ottime condizioni, così come i loro bambini che pesano, rispettivamente, 3,8 chili e 3,4 chili.

Ma chi sono le protagoniste di questa storia che ha già conquistato il web? Entrambe napoletane, Mara e Paola sono rispettivamente madre e figlia. La prima ha 35 anni, ha avuto la sua primogenita all’età di 15 anni ed è appena diventata nonna. Paola, invece, ha 21 anni ed è diventata mamma per la prima volta.

Le due, inaspettatamente, si sono ritrovate a condividere una gravidanza nello stesso momento, arrivando a partorire ad appena 24 ore di distanza. Come abbiamo anticipato, Mara e Paola potranno presto tornare a casa, insieme ai loro bambini, e presentare i nuovi arrivati al resto della famiglia.