Vieni da Me: Balestra si confessa con la Balivo e critica la Ferragni

Il celebre stilista ha ripercorso le tappe della sua carriera e si è espresso duramente nei confronti dell'influencer

Nel corso della puntata odierna di Vieni da Me – caduta in una giornata importante come il 66mo compleanno della prima trasmissione della RAI – Caterina Balivo ha ospitato uno dei più grandi nomi della moda italiana.

Protagonista del format della cassettiera del 3 gennaio 2020 è stato infatti Renato Balestra, che davanti alla conduttrice campana ha ripercorso alcune delle tappe più importanti della sua lunga carriera. Tutto è partito con l’uscita da uno dei cassetti di una corona, che ha rappresentato l’occasione per parlare delle donne reali che lo stilista triestino, classe 1924, ha vestito con i suoi capi.

L’inventore dell’inconfondibile blu balestra ha quindi citato quella che, a suo avviso, è stata “una delle donne più belle del mondo”, ossia la Regina Sirikit di Thailandia, testa coronata per la quale Balestra ha realizzato uno dei suoi abiti più costosi, un vestito formato da tantissime orchidee vere intessute tra loro.

Durante uno tra i format più apprezzati del programma della Balivo, Balestra ha toccato diversi argomenti. L’iconico stilista ha citato Julia Roberts (altra donna da lui vestita), sottolineando che, molto spesso, le dive del cinema sono diverse da come le immaginiamo e che sono “donne semplici e molto carine”.

Il famoso designer si è soffermato anche sul primo vestito disegnato. Nel salotto di Caterina Balivo, l’ormai 95enne stilista – che ha lavorato in tv con Piero Chiambretti e che nel corso della puntata è stato da lui salutato tramite un collegamento video – ha svelato che è partito tutto quando, giovane e in vacanza al mare, ha saputo che una ragazza che gli piaceva aveva bisogno di un abito.

Lui – oggi padre di due figlie – su invito di alcuni amici lo ha disegnato. Da lì è partito tutto. Renato Balestra ha infatti raccontato che la giovane ha portato il disegno da una sarta per dare forma al vestito, arrivato sei mesi dopo alla Camera della Moda di Milano.

Incalzato dalla padrona di casa dello show, Balestra ha parlato anche di Laura Pausini – che ha scelto una sua creazione per un momento importante della carriera – e ha elogiato Milly Carlucci. Spinto sempre dalla conduttrice, ha detto la sua anche su Chiara Ferragni.

Guardando una foto dell’influencer con indosso un abito verde smeraldo, lo stilista l’ha criticata sottolineando che “L’eleganza non è solo questione di stile e di come ci si veste, ma anche di come ci si comporta, di come si parla e di come si vive”. Successivamente ha fatto riferimento, sempre con tono estremamente critico, alla contestatissima festa di compleanno di Fedez al supermercato.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Vieni da Me: Balestra si confessa con la Balivo e critica la Ferragni