Paola Caruso, risultato del test del dna in diretta: Imma è sua mamma

Barbara fa il miracolo: Paola Caruso apre il test del dna in diretta a “Live-non è la D’Urso” e scopre che Imma è la sua mamma naturale

La tv del dolore, della verità, della vita in diretta ieri sera, a Live-Non è la D’Urso ha raggiunto il suo picco storico. Barbara, artefice di scoop e miracoli a mezzo mediatico, ha permesso che Paola Caruso, showgirl tanto bella e procace quanto sfortunata nel privato, mamma single del neonato Michelino, adottata da piccola, ritrovasse la sua mamma biologica.

Barbara in un crescendo di tensione e batticuore, ha fatto aprire a Paola e la sua presunta mamma naturale il test del dna in diretta televisiva. E tra lacrime e coriandoli, la showgirl ha scoperto, insieme a milioni di telespettatori che sì, Imma è davvero la sua mamma. 

La signora Imma, originaria di Catanzaro, proprio grazie a Barbara D’Urso, e a Pomeriggio 5, aveva scoperto dell’esistenza e della storia di Paola Caruso, adottata da neonata, e dal divano di casa sua aveva capito che quella stangona bionda era la sua bimba partorita 34 anni prima, frutta di un amore contrastato dalla famiglia con un calciatore allora famoso. Che sua madre (la nonna di Paola) le aveva fatto credere morta dandola in adozione. E quando Imma, anni dopo, aveva scoperto la verità, non aveva mai smesso di sperare nel miracolo di ritrovare la sua bambina. Miracolo compiuto da Barbara D’Urso assurta ormai a novella divinità mediatica.

Perché Barbara D’Urso, che piaccia o meno, è geniale, e la puntata di ieri sera del suo programma lo ha ampiamente dimostrato. Mai si era arrivati a tanto in diretta televisiva. E non è finita qui. Perché la presentatrice, mai sazia, ha chiuso il servizio lanciando un amo diabolico:

E adesso c’è un uomo, che faceva il calciatore, che sa che ha avuto una relazione 34 anni fa con Imma, che sa che ha una figlia e ha un nipotino,. Aspetto notizie…

Paola Caruso, risultato del test del dna in diretta: Imma è sua ...