Jason Momoa: tutte le donne del nuovo sex symbol

Jason Momoa, protagonista di Aquaman e nuovo sex symbol, nel film è diviso tra Nicole Kidman e Amber Heard. Nella realtà è fedele -e ne bacia- una sola: Lisa Bonet

Altissimo (193 cm), muscoloso, aspetto da macho ma sorriso dolcissimo: Jason Momoa. Questo gigante hawaiano, ex fotomodello, noto al pubblico per aver interpretato Ronon Dex nella serie Stargate Atlantis, Khal Drogo ne Il Trono di Spade, Aquaman in Justice League e Conan il barbaro nel film del 2011 Conan the Barbarian, nella vita reale dicono sia dolcissimo e molto impegnato nelle cause civili. E con questo binomio mascolinità-dolcezza, non poteva che conquistare l’intero universo femminile.

Decisamente poco “socialite” e mondano, le uniche apparizioni pubbliche sono per promuovere i suoi film (in questi giorni è parecchio al centro dell’attenzione per la promozione mondiale di Aquaman, film centrato proprio sul suo personaggio), per il resto preferisci godersi la sua famiglia: sua moglie Lisa Bonet, l’ex Denise dei Robinson, di 10 anni più vecchia di lui, e i loro due bambini:  Lola Iolani Momoa, nata nel 2007 e Nakoa-Wolf Manakauapo Namakaeha Momoa nato nel 2008.

Nel film il cuore di Aquaman è diviso tra Nicole Kidman, che interpreta sua madre (“Un onore lavorare con lei”) e la bellissima Amber Heard, ex moglie di Johnny Depp ( “Nella realtà siamo come fratello e sorella”). Nella realtà quello di Jason Momoa batte solo per la sua Lisa, sempre accanto a lui sui red carpet, oggetto dei suoi sguardi innamorati e dei suoi baci struggenti. Beata lei…

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Jason Momoa: tutte le donne del nuovo sex symbol