Ella, la bellissima figlia di Daniel Craig

Alla premiere di 'James Bond - No Time to Die' si è stretta al padre Daniel Craig, mostrando affetto e sostegno: è Ella, e la sua infanzia non è stata facile.

Grande festa alla Alla Royal Albert Hall per la premiere dell’ultimo capitolo di James Bond, No Time To Die, in cui Daniel Craig vestirà per l’ultima volta i panni dell’agente 007 più famoso. E per celerabrare con lui l’evento, tanti personaggi famosi con abiti alla moda e sfavillanti. Al suo fianco, però, anche una delle persone per lui più importanti: Ella Loudon Craig, sua figlia maggiore.

L’infanzia di Ella Craig

Ella Craig, conosciuta come Ella Loudon, è nata nel 1992 è il frutto dell’amore tra Daniel Craig è la sua prima moglie Fiona Loudon. La sua infanzia non è stata semplicissima, proprio a causa dei suoi genitori. I due, al tempo giovanissimi, hanno infatti deciso di separarsi solo due anni dopo la nascita della loro bambina.

Un divorzio che non è stato sereno e che forse oggi entrambi affronterebbero in maniera diversa. Le ripercussioni, però, sono state soprattutto per Ella. Lei è cresciuta con sua madre Fiona, a Londra, lontano dalle luci dei riflettori che invece investivano suo padre Daniel. Nonostante lo sforzo per farle vivere un’infanzia normale, Ella ha sofferto parecchio e si è spesso sentita divisa tra i suoi genitori.

Ella Craig, la depressione e la dislessia

Dal padre, al quale è profondamente legata, Ella ha ereditato la passione per la recitazione. Con l’obiettivo di diventare un’attrice, ha intrapreso il percorso universitario, che non è però riuscita a portare a termine. Ha dovuto, infatti, lottare contro la depressione che, per un periodo, le ha impedito di raggiungere i suoi obiettivi. Al suo fianco si sono stretti Daniel e Fiona, aiutandola ad affrontare le sue difficoltà e a superare gli ostacoli che la vita le stava ponendo di fronte.

Ella, con l’amore della sua famiglia, è riuscita a stare meglio e a realizzare i suoi sogni, superando anche contro un altro ostacolo: la dislessia. Recitare non è stato semplice, ma con caparbietà lei si è trasferita a New York e Los Angeles e ha intrapreso la sua carriera, debuttando prima in teatro e poi al cinema.

E se, in passato, ha potuto contare sull’affetto di Fiona e Daniel, ora Ella è pronta a far sentire loro tutta la sua vicinanza. Non poteva così mancare alla premiere di James Bond- No Time to Die, dove ha sfilato insieme a importanti nomi del mondo del cinema e alla Famiglia Reale inglese. Un momento importantissimo per suo padre, al quale si è stretta mostrandosi elegante e bellissima.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ella, la bellissima figlia di Daniel Craig