Chiara Ferragni e lo sfogo di acne: “La mia più grande preoccupazione”

L'influencer e impreditrice digitale, Chiara Ferragni, non ha paura di mostrarsi al naturale per lanciare un messaggio importante di amore verso se stessi

Sempre di più i social stanno diventato lo strumento attraverso il quale raccontarsi, al di là delle luci scintillanti della ribalta, mettendo da parte una narrazione sempre concentrata sui successi, ma diventato luogo di scambio, di verità. Questo non solo da parte delle persone comuni, ma anche dei vip, che li utilizzano non più unicamente come vetrina, ma come spazio virtuale in cui raccontare anche le parti più profonde di sé.

Lo fanno spesso Chiara Ferragni e Fedez che usano Instagram come luogo in cui aprirsi al proprio pubblico. E dopo il racconto della malattia di Fedez, arriva quello di Chiara Ferragni che ha voluto mostrarsi senza trucco per spiegare che dietro al make – up, dietro le luci giuste, a volte c’è altro.

Chiara Ferragni e lo sfogo di acne

Raccontarsi per condividere, ma anche per essere portavoce di un messaggio per chi sta vivendo una situazione simile: Chiara Ferragni ha voluto mostrare ai suoi follower lo sfogo di acne, un problema di pelle che per tanto tempo è stata “la sua più grande preoccupazione”.

Lo ha fatto attraverso un post condiviso sul suo profilo Instagram, ma anche tramite le storie. Negli scatti si vede l’imprenditrice truccata che mostra la sua pelle con e senza make – up. A corollario ha voluto raccontare come – nel corso della sua vita – ha vissuto questa situazione: “Per la maggior parte della mia vita da adolescente/adulta, la mia più grande insicurezza fisica è stata la mia pelle – ha scritto – : ho sempre avuto sfoghi/acne e mostrare la mia pelle quando era infiammata è stato molto stimolante per me”. Poi Chiara Ferragni ha voluto aggiungere: “Negli ultimi 6 anni la mia pelle è cambiata ed è migliorata molto: ciò che mi ha davvero aiutato è stato bilanciare i miei ormoni con l’inositolo (del tutto naturale), vivere una vita più felice e non pensarci troppo. Ogni tanto ho dei breakout, ed è totalmente ok e ho fatto pace con la situazione”.

Le ultime settimane di grande preoccupazione per il marito Fedez, reduce da un intervento dopo che gli hanno diagnosticato un raro tumore neuroendocrino del pancreas, sono state difficili e anche la pelle ne ha risentito: “Il giorno in cui siamo stati finalmente dimessi dall’ospedale ho avuto una brutta eruzione cutanea sulla parte destra del mento: io do la colpa ai miei ormoni più ovviamente un livello di stress molto alto. Avrei potuto evitare di parlarne e di mostrarlo ma poi ho pensato.. Perché non parlarne? Dobbiamo normalizzare anche i giorni di pelle brutta e non avere la pressione per sentirci mai perfetti”.

Un messaggio importante, che mira a normalizzare il modo in cui percepiamo noi stessi nei giorni migliori ma anche in quelli no.

Chiara Ferragni pelle post Instagram

Chiara Ferragni mostra la pelle nel post Instagram

Chiara Ferragni e le altre, parola d’ordine amarsi come si è

Chiara Ferragni, ma non solo: tantissime donne dello spettacolo si sono fatte paladine della normalizzazione e dell’amare se stessi. Un messaggio importante, in controtendenza a quella ricerca di perfezione che per anni è stata l’obiettivo di tante donne giovani e meno giovani. Oltre a Chiara, c’è stata anche la sorella Valentina che – dopo un intervento – si è mostrata con la cicatrice sul volto anche sui social affermando: “Instagram non è solo viaggi, moda, amore, politica, belle cose e cibo, è fatto anche di VERA vita, VERI problemi e VERE persone”.

Di problemi di pelle ne avevano parlato in tante, da Aurora Ramazzotti a Matilda De Angelis mostrandosi senza filtri per lanciare un messaggio di consapevolezza.

Una condivisione di verità che diventa una lezione importante per tutte noi: non si può essere sempre perfette, amiamoci in tutte le nostre versioni.

Chiara Ferragni, il post Instagram

Chiara Ferragni, il post Instagram