Ballando, Raimondo Todaro frena su Amici: “Non ho firmato nessun contratto”

Raimondo Todaro, dopo aver lasciato "Ballando con le Stelle" non andrà ad "Amici", come ha raccontato

Nuovo colpo di scena tra i banchi della scuola di Amici di Maria De Filippi. Questa volta a parlare è uno dei diretti interessati, Raimondo Todaro, che fino a qualche giorno fa era stato annoverato tra le new entry del cast del talent show di Canale 5.

Il ballerino siciliano qualche settimana fa aveva annunciato di aver preso una decisione fondamentale per la sua carriera, quella di lasciare Ballando con le Stelle, dopo una lunga esperienza durata ben 16 anni. Todaro aveva dato la notizia su Instagram, spiegando che quest’addio così doloroso era necessario per dare una nuova spinta alla sua carriera. Non era tardata ad arrivare la risposta di Milly Carlucci, da sempre al timone del programma di Rai 1: “Ho replicato che prima di prendere una decisione definitiva così importante sarebbe stato carino vedersi e guardarsi negli occhi, è così che fanno gli amici, dopo 15 anni di vita insieme”.

La conduttrice in quell’occasione non ha certo nascosto la sua amarezza, e nel frattempo circolavano già le voci del passaggio di Todaro a un’altra rete e a un altro programma. A lanciare l’indiscrezione era stato il sito Dagospia, che aveva rivelato che il ballerino sarebbe entrato a far parte della scuderia di Maria De Filippi con un ruolo nella scuola di Amici.

Raimondo Todaro fino ad ora non si era espresso sulla vicenda, ma il passaggio di Lorella Cuccarini alla cattedra di canto (per sostituire Arisa) era stato visto come una conferma dell’arrivo del ballerino nel talent, pronto a prendere il posto vacante della bionda showgirl. Ma le cose sembrano non essere andate in questo modo, tanto che intervistato dal settimanale Oggi ha svelato:

Giuro su mia figlia che non ho firmato alcun contratto e non c’è al momento nessuna trattativa economica con Maria De Filippi per Amici. Questo non significa che non mi piacerebbe che ci fosse. Ho scelto di lasciare un programma di successo dopo 15 anni perché sentivo che non avevo più nulla da dare e viceversa. E Milly lo sa…

Stando alle sue parole, per Raimondo Todaro le porte di Amici non si sono mai aperte (anche se l’idea pare solleticarlo). Sempre al settimanale il ballerino ha parlato anche della scelta di lasciare il programma di Rai 1, dopo una lunga esperienza.

Mi fa ridere chi parla di tradimento: sono certo che la stessa Milly sa che non è un tradimento, il mio, ma un salto… Io sono a posto con la mia coscienza, nessuno sgarro: sono entrato a Ballando che avevo 18 anni, ora ne ho 34. È del tutto naturale che senta l’esigenza di sperimentare. Non l’ho mai nascosto: ho voglia di provare a fare anche altro.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ballando, Raimondo Todaro frena su Amici: “Non ho firmato nessun...