Amici 2021, la Cuccarini difende Rosa con la Celentano: “Questo è bullismo”

Puntata di discussioni ad "Amici": Lorella Cuccarini ha difeso Rosa da Alessandra Celentano dopo il litigio con Elena D'Amario

Per i ragazzi di Amici la gara entra nel vivo: Maria De Filippi infatti ha annunciato diverse novità nello svolgimento delle puntate che vedranno protagonisti gli allievi, ormai sempre più vicini alla fase del Serale.

Lo speciale del sabato pomeriggio infatti da ora in avanti andrà in onda in diretta: sarà il pubblico da casa infatti a decidere quali saranno i singoli dei cantanti a essere pubblicati sulle piattaforme streaming di musica, con un televoto e una classifica che determinerà i pezzi più orecchiabili e meritevoli. A determinare però la permanenza dei ragazzi tra i banchi della scuola di Amici sono sempre i professori, che dopo le varie esibizioni hanno deciso se confermare o meno la maglia ai loro allievi.

A scatenare le polemiche in questa puntata, ancora una volta, è stata Arianna, che con il suo inedito non ha convinto del tutto né Rudy né Anna Pettinelli, in collegamento da casa a causa della positività al Covid come era successo la scorsa settimana a Lorella Cuccarini. A dare un giudizio negativo è stato in particolare Zerbi, che ha giudicato la giovane cantante ancora troppo immatura per stare all’interno della scuola.

Ma l’atmosfera si è decisamente surriscaldata quando ad esibirsi è stata Rosa Di Grazia: la ballerina infatti è stata indiretta protagonista, proprio nei giorni scorsi, di una discussione tra Alessandra Celentano e Elena D’Amario, che era entrata in sala prove per poter assistere in modo da riportare le ultime novità a Lorella Cuccarini.

La professoressa, rientrata dopo una settimana di assenza, ha voluto commentare il litigio: “Cacciando ieri Elena dalla sala in qualche modo ha mancato di rispetto anche a me. Io avevo mandato Elena per vedere come stava andando con la coreografia, quindi aver mandato via lei è come aver mandato via me”, ha detto la Cuccarini.

Una disamina lucida sul metodo di insegnamento della collega: “Elena non è più la diciassettenne che è entrata nella scuola di Amici, Elena è una donna di grande successo, che quest’anno sta facendo un ottimo lavoro con i ragazzi. Mi aspettavo una collaborazione maggiore. Io non metto in discussione la tua storia professionale, ma tu non hai fatto questo passo a due per aiutare i ragazzi a crescere nella disciplina, l’hai fatto per umiliare Rosa“.

La Cuccarini poi ha voluto sottolineare che da adesso in poi sarà lei a seguire i suoi allievi durante le prove, senza interferenze esterne: “Non posso permettere che ci sia una vessazione di questo tipo. Questo è bullismo Alessandra“.

A quel punto la Celentano non è riuscita a trattenersi, giustificando le azioni in sala prove, perché a suo dire la D’Amario aveva fatto delle correzioni alla ballerina alle sue spalle: “Ho cacciato Elena perché è stata indisponente, arrogante e troppo insistente“. Dopo queste affermazioni in studio è intervenuta la ballerina professionista, che ha cercato di difendersi nonostante le continue intromissioni della Celentano: “Io sono stata in sala prove per un’ora e mezza in silenzio e quando poi non era più una maestra che ammoniva l’allievo per dei passi di danza ma quando è diventata una persona che trattava male un’altra persona sono intervenuta”.

La discussione si è accesa ancora di più e nonostante l’intervento di Maria De Filippi gli animi non si sono certo calmati: dopo un confronto con la conduttrice, la Celentano ha deciso di abbandonare lo studio, non prima di un ulteriore intervento della Cuccarini, che ha affermato: “Io non approvo il tuo metodo, non si può portare tutti i giorni  a piangere una ragazza dopo ogni prova”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Amici 2021, la Cuccarini difende Rosa con la Celentano: “Questo ...