Paolo Rossi, la moglie Federica Cappelletti: “L’ultima volta che ha visto le sue bimbe”

Federica Cappelletti, ospite di Silvia Toffanin a Verissimo, ricorda la lotta di Paolo Rossi contro il tumore e gli ultimi momenti della sua vita

Paolo Rossi non ha bisogno di presentazioni: un campione di calcio che è entrato nel cuore degli italiani e lì rimarrà per sempre. Nel dicembre del 2020 è venuto purtroppo a mancare a causa di una grave malattia, provocando un immenso dispiacere in tutti coloro che lo hanno sempre sostenuto e un dolore incolmabile per la sua famiglia e per i suoi amici. A ricordarlo, a Verissimo, sua moglie Federica Cappelletti.

Paolo Rossi, la moglie Federica racconta la lotta contro il tumore

Un tumore ai polmoni, scoperto dopo un viaggio, ha causato la scomparsa di Paolo Rossi. A raccontarlo è la moglie Federica, che ha ricordato a Silvia Toffanin, durante la puntata di Verissimo che andrà in onda il 27 novembre, il momento in cui è iniziata la dura battaglia che ha affrontato insieme al marito fino all’ultimo momento, amandolo e confortandolo in ogni istante e senza lasciarlo mai solo.

È iniziato tutto a marzo 2020, dopo che siamo tornati da un viaggio alle Maldive. Ho notato che Paolo era dimagrito molto. Siamo andati a fare degli accertamenti che ci hanno dato, purtroppo, il verdetto che mai avremmo voluto sentire.

Insieme, Paolo e Federica non hanno mai perso la speranza e hanno cercato di vincere ‘il loro mondiale’. Hanno, così, affrontato la malattia proprio durante la pandemia, vivendo fianco a fianco ogni momento durante il lockdown. Una vicinanza che li ha legati sempre di più.

Federica Cappelletti ricorda gli ultimi momenti con Paolo Rossi

Paolo Rossi, fino all’ultimo, è sempre stato consapevole di quello a cui stava andando incontro e ha affrontato tutto con grande forza. Quando, però, le sue condizioni sono iniziate a peggiorare Federica ha deciso di raccontargli solo mezze verità:

Lui aveva capito tutto, ma a un certo punto ho iniziato a raccontargli mezze verità, perché volevo vederlo sereno e positivo. Paolo non parlava molto ma ogni tanto mi abbracciava e piangeva.

Il pensiero di Silvia Toffanin va alle due figlie di Paolo e Federica, Maria Vittoria e Sofia Elena. Quando la Cappelletti ha saputo che, purtroppo, per Paolo non ci sarebbe stato più niente da fare ha permesso alle due di salutare il padre per l’ultima volta:

Nell’istante in cui il medico mi ha confermato che non c’era più niente da fare, ho voluto portarle a salutarlo. Paolo quando le ha viste si è illuminato e tutti e tre hanno capito che quella era l’ultima volta che si vedevano. Le bimbe sono delle guerriere, sono brave e sono molto orgogliosa di loro.

Il dolore della scomparsa di Paolo è per Federica e le sue figlie enorme. Lei, infatti, non nega di essere arrabbiata con Dio per quello che è successo alla sua famiglia e di averne anche parlato con Papa Francesco. Nonostante tutto, però, su una cosa non ha dubbi: “Lui è sempre dentro di me”.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Paolo Rossi, la moglie Federica Cappelletti: “L’ultima volta che h...