Chi è Sara Carbonero, la giornalista e moglie di Casillas colpita da un tumore

Scopriamo chi è Sara Carbonero, la moglie di Casillas e giornalista che sta lottando contro il tumore

Donna forte e indipendente, mamma di due bambini, giornalista e moglie di Casillas: Sara Carbonero è tutto questo e molto altro.

La compagna del portiere del Porto in questi giorni ha rivelato di aver iniziato una lunga battaglia contro il cancro. L’annuncio è arrivato su Instagram, dove la star spagnola ha pubblicato un commovente post in cui ha spiegato che le è stato diagnosticato un tumore maligno alle ovaie. Sara è già stata sottoposta ad un intervento chirurgico per rimuoverlo e ora dovrà affrontare le cure.

Classe 1984, appassionata di calcio e bellissima, Sara Carbonero è una giornalista molto conosciuta in Spagna e all’estero. Il mondo si accorse di lei quando, nel 2010, Casillas, portiere della Nazionale spagnola, la baciò durante un intervista subito dopo la vittoria ai Mondiali in Sudafrica.

Quel gesto in diretta tv rese pubblica la love story, facendo sognare il pubblico. Nel 2016 le nozze, celebrate in gran segreto, e due figli, Martin e Lucas. Una coppia felice che però ha dovuto superare prove difficili, senza però rinunciare mai a lottare.

Solo qualche settimana fa, durante un allenamento con la sua squadra, Iker Casillas aveva avuto un infarto. La famiglia si stava riprendendo dalla grande paura quando Sara ha scoperto durante un controllo di routine di avere un cancro.

“Quando ancora non ci eravamo ripresi dallo spavento, la vita ci ha sorpreso di nuovo – ha svelato la giornalista 35enne nel post pubblicato su Instagram – questa volta è toccato a me, con quella parola di sei lettere che ancora faccio fatica a scrivere”.

“Pochi giorni fa i medici mi hanno trovato un tumore ovarico maligno, e sono stata già operata – ha raccontato Sara -. Tutto è andato molto bene, per fortuna, l’abbiamo preso in tempo ma ho ancora davanti un paio di mesi di cure”.

La Carbonero ha affermato di essere positiva e fiduciosa che tutto andrà bene, grazie all’aiuto dei medici e al sostegno della famiglia. “Sono tranquilla e fiduciosa che tutto andrà bene – ha spiegato -. So che la strada sarà difficile, ma avremo un lieto fine. Ho il sostegno della mia famiglia, degli amici e di una grande squadra di medici”.

Per rendere ancora più forti e significative le sue parole, la moglie di Casillas ha pubblicato l’estratto di Kafka sulla spiaggia di Murakami: “Quando la tempesta sarà finita, probabilmente non saprai neanche tu come hai fatto ad attraversarla e a uscirne vivo. Anzi, non sarai neanche sicuro se sia finita per davvero. Ma su un punto non c’è dubbio. Ed è che tu, uscito da quel vento, non sarai lo stesso che vi è entrato”.

Sara Carbonero

Sara Carbonero – Fonte: Ansa

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Chi è Sara Carbonero, la giornalista e moglie di Casillas colpita da ...