Oggi è un altro giorno: Memo Remigi, grande commozione per sua moglie Lucia

Memo Remigi, ospite a "Oggi è un altro giorno", ha ricordato la sua amata moglie Lucia scomparsa pochi giorni fa

Serena Bortone ha aperto una nuova settimana televisiva con un appuntamento strepitoso di Oggi è un altro giorno, lo show pomeridiano in onda su Rai1. Suo ospite per questa puntata è stato Memo Remigi, il famoso cantante: avendo perso da pochissimo tempo sua moglie, sin dall’inizio dell’intervista ha voluto dedicarle splendide parole.

“Suono tutti i giorni, anche per dimenticare” – ha ammesso Memo – “Mia moglie Lucia non c’è più, a lei avevo dedicato Innamorati a Milano“. Quindi, intonando questa bellissima canzone, si è lasciato andare alla commozione. La loro vita insieme ha avuto inizio tanti anni fa, quando entrambi erano ancora giovanissimi: “Ci siamo conosciuti a 22 anni, e in tutto questo periodo è riuscita a darmi tutto. Da fidanzata, da amante, da moglie e da mamma”.

Una storia d’amore, quella di Memo e Lucia, che ha vissuto momenti difficili e grandi gioie. “Con lei sono stato insieme una vita, anche se andavo e venivo. Ha sempre accettato e gradito il mio ritorno” – ha rivelato Remigi, confessando i suoi numerosi tradimenti. Proprio di recente, tra l’altro, il cantante ha parlato della sua relazione con Barbara D’Urso suscitando la piccata risposta della conduttrice, la quale ha voluto puntualizzare come lui fosse all’epoca separato dalla moglie.

Lucia Russo, che Memo aveva sposato negli anni ’60, se n’è andata il 12 gennaio 2021 dopo aver combattuto a lungo contro una brutta malattia che non le ha lasciato scampo. E lui, ancora profondamente addolorato per questa straziante perdita, non ha potuto fare a meno di sciogliersi in lacrime rivelando di non voler pensare alla sua morte: “Per me è come se fosse in vacanza”. Nel salottino di Oggi è un altro giorno, tuttavia, non ha esitato a ricordare la donna che ha sempre amato: “Questa è la prima volta che affronto un programma dove parlo di cose così intime”.

Sebbene Memo Remigi abbia tradito spesso sua moglie, lei non ha mai rinunciato al loro rapporto: “Non mi ha mai tradito. Nel periodo in cui ho avuto un allontanamento, lei ha avuto molti corteggiatori, uno in particolar modo la voleva sposare. ma non ha mai accettato, perché non voleva che un altro uomo potesse entrare nella casa in cui c’era suo figlio” – ha raccontato l’artista. E, rispondendo sinceramente alla domanda della Bortone, ha ammesso: “Mi sono sentito in colpa tante volte, ma sono sempre stato bravo a farmi perdonare“.

Prima di andarsene, Lucia lo aveva messo in guardia dal chiudersi in se stesso per il dolore. “Quando stava male, mi ha raccomandato: ‘Cerca di vivere la vita nel migliore dei modi, tanto non ti manca molto'” – ha ricordato Remigi con un sorriso. In effetti, ottemperando al suo desiderio, Memo è andato avanti: di recente ha dato il via ad un tour di concerti nelle case di riposo, per allietare i loro ospiti con i suoi grandi successi. Ed è un bravissimo nonno “social” di quattro nipoti, che sono la sua vita. “Non credo che troverò di nuovo l’amore, sto bene così con gli amorevoli e soddisfacenti ricordi che mi riempiono la vita” – ha concluso.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Oggi è un altro giorno: Memo Remigi, grande commozione per sua moglie...