Memo Remigi, il toccante addio alla moglie Lucia: “Non abbiamo mai smesso di amarci”

L'addio toccante di Memo Remigi a Lucia, il suo grande amore scomparso dopo una lunga malattia

Un addio toccante e struggente, è quello di Memo Remigi a sua moglie Lucia Russo, scomparsa a 81 anni dopo una lunga battaglia contro la malattia. Ad annunciare la morte della donna è stato proprio il noto cantante che su Facebook ha condiviso uno scatto in cui sorridono felici. “Ringrazio tutti per l’affettuosa partecipazione al mio dolore – ha scritto -. Lei ha raggiunto un magnifico posto per una lunga e meritata vacanza e, se non dovesse ritornare presto, vorrà dire che prima o poi la raggiungerò anch’io, in quanto, per adesso, ho ancora molte cosa da fare!”.

Una storia d’amore intensa, quella fra Lucia e Memo, vissuta lontano dai riflettori e segnata negli ultimi anni dalla malattia della donna. L’artista di Innamorati a Milano non ha mai lasciato sola la moglie, affiancandola nella sua battaglia contro il male sino alla fine. “Ci siamo innamorati a Milano e non abbiamo mai smesso – ha raccontato Remigi a Varesenews -. Le devo tantissimo, compreso il fatto di essere diventato felicemente varesino. Ci siamo conosciuti da ragazzi e sposati nel 1966. Avevamo la stessa età, abbiamo sempre condiviso tutto. Credo sia facile comprendere cosa provo ora: è un dolore indescrivibile”.

Il primo incontro a Milano, poi l’amore, la nascita del figlio Stefano e il trasferimento a Varese dove la coppia aveva trovato pace e felicità. “Ci siamo conosciuti su un campo di golf: io persi la partita ma soffiai questa favolosa ragazza al mio avversario – ha ricordato l’artista – […] La canzone “Innamorati a Milano” è nata pensando a noi due […] Quando abbiamo deciso di lasciare Milano, è stata lei a farmi scoprire le bellezze di Varese”. Una vita intera vissuta sempre uno accanto all’altro e un addio che il cantante non riesce ancora a spiegarsi. “Da uomo razionale – ha spiegato – non posso dire che questo addio sia arrivato inatteso, ma non si è mai davvero preparati a tali tragedie e sogno e spero che Lucia torni presto per colmare il vuoto enorme che ha lasciato. In ogni caso, sono sicuro che lei mi pensa come io penso a lei e che un giorno noi due ci ritroveremo per riprendere il cammino insieme”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Memo Remigi, il toccante addio alla moglie Lucia: “Non abbiamo m...