Lui è peggio di me, Fiorella Mannoia bellissima in nero conquista con la sua simpatia

Giorgio Panariello e Marco Giallini tornano per la seconda puntata di “Lui è peggio di me”

Dopo il successo della prima puntata, si rinnova l’appuntamento con Lui è peggio di me, lo show di Rai3 condotto da Giorgio Panariello e Marco Giallini. Ancora una volta, tanti grandi ospiti si sono alternati sul palco per uno spettacolo ricco di comicità, buona musica e sorprese a non finire.

Un progetto innovativo, una sfida che ha unito due comici così distanti tra loro, eppure accomunati da un grande talento e dalla capacità di tenere il palco come pochi altri: Lui è peggio di me si è rivelato un programma di successo. Merito, almeno in parte, dell’improbabile quanto fortissima coppia alla conduzione, formata da Giorgio Panariello e Marco Giallini – quest’ultimo alla sua prima prova come protagonista di uno show del genere.

Ma anche la presenza di ospiti incredibili si è rivelata una scelta vincente. Se nel corso della prima puntata la vera stella è stata Kasia Smutniak, accompagnata da tanti altri personaggi del mondo dello spettacolo quali Serena Dandini, Luca e Paolo, Edoardo Leo e Antonello Venditti, questo secondo appuntamento ha visto brillare la splendida Fiorella Mannoia.

La grande artista, reduce dal successo del suo show La musica che gira intorno, andato in onda in due indimenticabili serate nelle scorse settimane, ha fatto la sua comparsa sul palco con un outfit sorprendente. In total black, con una bellissima giacca dalla fodera leopardata, la Mannoia ha sfoggiato una maschera che non ha potuto celare i suoi incantevoli ricci rossi. “Un artista scartato da Il Cantante Mascherato” – l’ha presentata Panariello, prima di divertirsi con lei in un duetto alquanto bizzarro.

Durante la serata si sono poi intrattenuti diversi altri ospiti, tra siparietti divertentissimi e momenti di riflessione. Federica Sciarelli, storica conduttrice di Chi l’ha visto, ha aperto la seconda puntata di Lui è peggio di me, introducendo i due conduttori con una gag molto simpatica. Quindi è stato subito il turno di Paolo Bonolis, che con Panariello ha portato avanti un’intervista tra il serio e il faceto – lasciando spazio anche ad un omaggio a grandi artisti della tv italiana: Fabrizio Frizzi, Gigi Proietti, Corrado, Mike Bongiorno e Pippo Baudo.

Clementino ha duettato con Giallini, ricordando il grande Pino Daniele, mentre i tre tenori de Il Volo si sono alternati nel salottino di Panariello per una conversazione decisamente surreale. E ancora, sul palco si sono susseguiti Francesco Paolantoni e Gigi D’Alessio, Manuel Agnelli e Rodrigo D’Erasmo.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Lui è peggio di me, Fiorella Mannoia bellissima in nero conquista con...