Leda Bertè a Storie Italiane: la verità sulle sorelle Loredana e Mia Martini

Leda Bertè, sorella maggiore di Loredana e Mia Martini, si racconta nel salotto di Storie Italiane svelando la sua verità sulle cantanti ai microfoni di Eleonora Daniele

Leda, sorella maggiore di Loredana Bertè e Mia Martini, si racconta nel salotto di Storie Italiane, svelando i retroscena del suo rapporto con queste grandi artiste.

Intervistata da Eleonora Daniele, Leda Bertè ha ricordato gli anni difficili vissuti da Mia Martini, la sofferenza, la voglia di salire di nuovo sul palco e le ingiustizie subite. “Ha passato un momento brutto – ha confessato la donna -, non aveva nemmeno i soldi per sopravvivere. Sono intervenuta, sono andata a prenderla a Milano e l’ho portata da me per 8 mesi, finché non ha ricominciato a lavorare. Mimì ha vissuto la tempesta di un mondo cieco e cattivo. È stata messa alla gogna e ha sofferto tantissimo per la cattiveria della gente”.

Ancora oggi Leda Bertè prova una grande rabbia per le dicerie che furono diffuse sul conto di Mia Martini e che contribuirono in parte alla sua tragica fine. “La grande sensibilità di questa donna è stata distrutta con una cattiveria immensa – ha spiegato ad Eleonora Daniele, visibilmente commossa -. Gli 8 mesi in cui è stata da me perché aveva grosse difficoltà economiche, cercai di farle capire che sarebbe tornata grande ma stava molto male, era diventata fragile. Aveva ricevuto cattiverie da persone insospettabili, persone che non perdonerò mai. Hanno dato un dolore profondo a mia sorella e non lo meritava – ha concluso -. Lei adorava la musica, le sue canzoni e il suo lavoro. Non riusciva a capacitarsi del fatto di essere messa alla gogna per una diceria”.

La sofferenza di Mimì e la sua vita segnata dall’amore per la musica, ma anche da grandi drammi, è stata raccontata nel biopic Io sono Mia, con protagonista Serena Rossi, che ha fatto il pieno di ascolti. Fra le persone che hanno contribuito al progetto anche Loredana Bertè, con cui ormai da anni Leda non ha rapporti, anche se a confessato ad Eleonora Daniele di provare un sentimento molto forte nei confronti della sorella minore.

“Loredana e io non ci parliamo da diversi anni – ha spiegato nel programma di successo Storie Italiane -. Sono quella normale della famiglia, non ho mai avuto pruriti artistici, ho sempre mantenuto questo ambiente lontano da casa mia. È un ambiente dove puoi trovare di tutto e di più e io ho scelto un’altra vita. Loredana ha i miei numeri di telefono, quando vuole mi chiama. Non ci sentiamo da un po’ di tempo. Siamo sorelle un po’ strane – ha chiarito Leda -. Ognuna di noi ha scelto una strada diversa. Se vuole può chiamarmi. Comunque, nessuna litigata terribile.  Ci sono stati momenti in cui lei se n’è andata per conto suo e io per conto mio”.

Leda Bertè ed Eleonora Daniele

Leda Bertè ed Eleonora Daniele – Fonte: Ansa

Leda Bertè a Storie Italiane: la verità sulle sorelle Loredana e Mia...