Mia Martini

Mia Martini è stata una celebre cantante italiana. Secondogenita di quattro figlie, più grande di tre anni rispetto alla sorella Loredana, venne soprannominata Mimì. Trascorse l’infanzia nelle Marche e fin da giovane iniziò a mostrare il suo innato talento per il canto. La sua carriera iniziò negli anni Sessanta, ma la svolta professionale arrivò negli anni Settanta, con l’incontro con Alberigo Crocetta, fondatore del Piper e scopritore di grandi talenti. Tra il 1972 e 1973 incise due brani molto celebri, Piccolo uomo e Minuetto, che l’hanno consacrata come star italiana, conquistando tutte le classifiche. Negli anni Ottanta partecipò a Sanremo con il brano, scritto da Ivano Fossati, E non finisce mica il cielo, vincitore del primo Premio della Critica. Nel 1983 si ritirò dalle scene a causa di alcune voci negative che sostenevano che lei portasse sfortuna. Tornò sulle scene nel 1989, presentandosi al Festival di Sanremo con Almeno tu nell’universo, e vinse ancora il Premio della Critica. Negli anni Novanta, fu vittima di alcuni problemi di salute e del flop di alcune canzoni: purtroppo nel 1995 fu trovata morta nella sua casa.

Nome completo: Domenica Rita Adriana Bertè
Nascita: 20 settembre 1947, Bagnara Calabra, Calabria
Segno zodiacale: Vergine
Altezza: 1,65 m
Partner: Ivano Fossati
Genitori: Maria Salvina Dato, Giuseppe Radamès Bertè

FAQs e Curiosità su Mia Martini

Mia Martini è stata in carcere?

Nel 1969 Mia Martini fu rinchiusa in carcere a Tempio Pausania, in Sardegna, per essere stata scoperta in possesso di una sigaretta di marijuana. Per lei fu un’esperienza traumatica che la segnò per tutta la vita.

Mia Martini che rapporto aveva con Ivano Fossati?

Mia Martini ebbe un solo grande amore: Ivano Fossati. I due artisti si incontrarono per la prima volta nel 1977 e il loro rapporto andò subito oltre la relazione sentimentale, sfociando anche in una splendida collaborazione professionale. Fossati infatti è stato uno degli autori più importanti nella carriera della cantante.

Che legame aveva Mia Martini con la sorella Loredana?

Mia e Loredana erano profondamente legate, anche per via della passione comune verso la musica. Negli anni avevano creato un rapporto speciale con Renato Zero, fedelissimo amico di entrambe.

Com’è morta Mia Martini?

Il 14 maggio 1995, Mia Martini venne trovata morta nel suo appartamento di Cardano al Campo. A rinvenire il corpo fu il manager e secondo l’autopsia la causa del decesso sarebbe da attribuire a un arresto cardiaco.

C’è un film dedicato a Mia Martini?

A Mia Martini è stato dedicato un film, Io sono Mia, interpretato da Serena Rossi e uscito nel gennaio del 2019. La pellicola racconta la vita della cantate, fra successi e grandi dolori.

Le ultime notizie su Mia Martini

Mia Martini, anima fragile divenuta immortale
Mia Martini, anima fragile divenuta immortale
Fragile, intensa e immortale: Mia Martini è una delle cantanti italiane più amate di sempre. La sua voce, forte e inconfondibile, e le sue canzoni, da Minuetto ad Almeno tu nell'Universo,