Chi è Leda, la sorella maggiore di Mia Martini e Loredana Bertè

Scopriamo chi è Leda, la sorella maggiore di Loredana Bertè e Mia Martini, voci indimenticabili della musica italiana

Leda Bertè è la sorella maggiore di Mia Martini e Loredana Bertè, legata indissolubilmente al destino e al nome di queste due grandi cantanti.

Classe 1945, Leda è nata a Bagnara Calabra, piccolo paesino in provincia di Reggio Calabria ed è la figlia di Giuseppe Radames Bertè e Maria Salvina Dato. Ha tre sorelle: Loredana, Domenica, detta Mia Martini, e Olivia. Quando erano ancora molto piccole la famiglia si trasferì nella Marche per seguire il lavoro di Giuseppe, insegnante di latino e greco presso l’Istituto Magistrale Alberico Gentili di San Ginesio, provincia di Macerata. Poco tempo dopo la famiglia si spostò nuovamente, stabilendosi ad Ancona quando l’uomo ottenne il posto di preside nel liceo della città.

Leda è un’esperta di informatica e per moltissimi anni ha lavorato presso il CED, ossia il Centro Elettronico di Documentazione della Corte di Cassazione e quello della Corte d’Appello. Non solo: è stata anche delegata nazionale per l’ANIPA, Associazione Nazionale Informatici Pubblica Amministrazione.

Nel 1965 la famiglia Bertè si trasferì a Roma ed è qui che Leda vive ancora oggi. Due anni dopo si sposò, dando alla luce la sua primogenita, Alessandra, in seguito divorziò e si sposò di nuovo, coronando il matrimonio con altre due figlie.

Leda ha sempre avuto un legame indissolubile con Mia Martini, mentre con Loredana, nonostante i contrasti passati, il rapporto è ancora oggi molto forte. Entrambe hanno più volte confessato di aver vissuto un’infanzia difficile, segnata dalla violenza del padre, che si è sempre imposto come una figura autoritaria.

Proprio come Loredana Bertè, anche Leda ha sempre denunciato alcuni punti oscuri nella morte di Mia Martini, sostenendo che il suo non sarebbe stato un suicidio per overdose di stupefacenti. Quel terribile giorno del 1995 infatti le due sorelle videro qualcosa di strano sul corpo di Mimì: “Io e Loredana abbiamo visto sul cadavere di nostra sorella dei lividi sia sulle braccia sia sulle gambe – ha raccontato a Spy -. Il che fa pensare a una discussione piuttosto violenta con qualcuno, forse con nostro padre a cui si era riavvicinata? Lui è sempre stato violento. E poi perché, subito dopo i funerali, senza dire niente a nessuno, lui ha fatto cremare il corpo? Devono ancora darmi delle spiegazioni”.

Leda Bertè

Leda Bertè – Fonte: Facebook

Chi è Leda, la sorella maggiore di Mia Martini e Loredana Bertè