GF Vip, un caso positivo. Parla Alfonso Signorini

Alfonso Signorini conferma un caso di positività al Coronavirus al GF Vip: lo show andrà comunque in onda

Alfonso Signorini conferma un caso di positività al Coronavirus nel GF Vip. Il conduttore del reality ha rivelato che un autore dello show è risultato positivo al tampone, una situazione che non comporterà uno stop della trasmissione. Il protocollo anti-contagio stabilito da Mediaset è stato infatti attivato e tutti coloro che hanno avuto contatti con la persona contagiata sono stati isolati. Fra loro però non ci sono i membri del cast, gli opinionisti (Antonella Elia e Pupo), nè il presentatore.

Signorini ha dunque rassicurato che il programma partirà comunque il 14 settembre. “È una situazione complicata, viaggiamo come funamboli su una corda – ha spiegato a Il Giornale -. Ma siamo attrezzati ad affrontare la situazione con il massimo rigore. Chi è stato in contatto con l’autore contagiato è in quarantena”. Il conduttore del GF Vip ha poi rivelato che anche gli inquilini nella casa verranno costantemente informati riguardo lo sviluppo della pandemia mondiale. “Mi sembra giusto in una situazione così difficile che i concorrenti possano sapere come si sviluppa la pandemia – ha raccontato -. Sarà anche un modo per portare la discussione dentro la Casa”.

Per la nuova edizione del GF Vip, Signorini ha riunito un cast d’eccellenza. Nella casa di Cinecittà entreranno Elisabetta Gregoraci, Fausto Leali, Dayane Mello, Enock Barwuah, Tommaso Zorzi, Patrizia De Blanck, Massimiliano Morra, Adua Del Vesco, Flavia Vento, Andrea Zelletta, Matilde Brandi e Pierpaolo Pretelli. Nella puntata del 18 settembre saranno presentati Stefania Orlando, Fulvio Abbate, Myriam Catania, Paolo Brosio, Denis Dosio, Francesco Oppini, Francesca Pepe, Maria Teresa Ruta e Guenda Goria.

“Sono terrorizzato dall’idea del contagio – aveva confessato Signorini a Sorrisi e Canzoni Tv, parlando del ritorno del GF Vip -. Se mi togli la mascherina rischio un attacco di panico. Da vero ipocondriaco ho costretto Antonella e Pupo a fare il tampone subito prima di girare lo spot in cui ci rinchiudono in un’automobile. Non solo, ho preteso due distributori di un gel scelto da me all’ingresso e in camerino, la sterilizzazione degli ambienti due volte al giorno e al massimo riceverò due persone. Mi misuro la febbre in continuazione e quest’anno non entrerò nella casa. Non mi fido, anche se i concorrenti sono controllati e io farò il tampone una volta al giorno”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

GF Vip, un caso positivo. Parla Alfonso Signorini