George Clooney, il momento più spaventoso della sua vita

George Clooney ha raccontato del terribile incidente in moto: "Pensavo fosse l'ultimo istante della mia vita e che avrei lasciato sola Amal"

George Clooney ha rischiato di morire. “In quel momento pensavo che non avrei più rivisto mia moglie Amal e i miei figli Ella e Alexander”. L’attore ha ricordato il terribile incidente che ha avuto in Sardegna nel 2018.

George Clooney, il racconto dell’incidente

In un’intervista al Sunday Times, George Clooney ha raccontato le sensazioni vissute durante il terribile schianto in moto quando pensava fosse il suo ultimo istante di vita. Nel 2018 Clooney si trovava in Sardegna per le riprese del suo film, Catch 22.

Una mattina uscì molto presto dalla sua villa per recarsi sul set, con il suo scooter, un Yamaha T Max. Dopo aver percorso un breve tratto, un’auto di grossa cilindrata gli taglia la strada. Clooney cade, sbatte la testa, il bacino, il braccio. È steso a terra, qualcuno chiama il 118, arriva l’ambulanza e i soccorritori gli applicano un collarino e lo trasportano in ospedale in codice giallo. Una tac e una ecografia confermano che è fuori pericolo e che guarirà in pochi giorni.

George Clooney pensava di morire

Ma quando Clooney si è trovato steso a terra, pensò che ormai fosse tutto finito. “Aspettavo che si spegnesse il mio interruttore”. Poi ricorda il momento in cui aprì gli occhi e si vide circondato dalle persone che lo riprendevano col cellulare.  In quello che poteva essere l’ultimo momento della sua vita, George si è reso conto per alcune persone è solo un oggetto di divertimento.

“Quando sei sotto i riflettori, ti rendi conto che quando sei a terra pensando che sia l’ultimo minuto della tua vita, per alcune persone, si tratterà solo di intrattenimento per la loro pagina Facebook”.

George Clooney, i filmati dell’incidente

Anche se Clooney è abituato alla fama e alle conseguenze negative della notorietà, ha sempre imposto dei paletti oltre i quali non accetta di andare. Come quando ha scritto una lettera aperta ai media britannici perché smettessero di pubblicare le foto dei suoi bambini senza oscurarne il volto, esponendoli così a numerosi pericoli.

Allo stesso modo non ha potuto accettare il comportamento di certe persone che lo filmavano mentre era sdraiato a terra dopo il terribile incidente. “Per alcuni era solo divertimento”. Mentre invece Clooney pensava che avrebbe lasciato vedova Amal con due figli piccoli.

Per fortuna ora sta bene e ha superato l’incidente senza conseguenze. A proposito di pericoli, quest’estate a Laglio Clooney e Amal coi gemelli si trovavano nella loro villa quando il maltempo ha fatto un disastro nella zona.

 

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

George Clooney, il momento più spaventoso della sua vita