Fiorella Mannoia pubblica una foto bambina. E dice la sua su Silvia Romano

Fiorella Mannoia pubblica su Instagram una foto di lei bambina. E su Twitter si scaglia contro gli haters di Silvia Romano

Fiorella Mannoia pubblica un’immagine di lei, bambina, su Instagram, con accanto la didascalia: “Un po’ di tempo fa”.

La cantante, classe 1954, avrà in quella foto all’incirca 8-9 anni, gli immancabili riccioli rossi e un broncio birichino, che fa sorridere i follower che le chiedono cosa avesse combinato per essere così arrabbiata.

Quello che però colpisce è l’incredibile somiglianza con la Fiorella di oggi, che a 66 anni sembra ancora una ragazzina. Merito forse dell’amore (dal 2007 è legata al produttore Carlo di Francesco, di 26 anni più giovane), o della musica, che mantiene giovane lo spirito.

Fiorella è molto attiva sui social. Di recente, ha preso le difese di Silvia Romano, la volontaria tenuta prigioniera un anno e mezzo da un un gruppo jihadista somalo, e finalmente liberata, divenuta oggetto in rete di molti haters, a causa della sua volontaria conversione all’Islam.

Scrive Fiorella su Twitter. “Quanto mi dà gusto bloccare i dementi. Portateli a cas… click! Deve restituire i soldi spe….click! È diventata musulm…click! Poteva rimanere a cas…click! Una liberazione!”

“Chiunque insinua che Silvia Romano non dovesse essere liberata, per via della sua conversione è un ‘demente’ dice la cantante. “In fondo la libertà di religione non è uno dei diritti costituzionali di ognuno di noi?”

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Fiorella Mannoia pubblica una foto bambina. E dice la sua su Silvia Ro...