Bugo provoca Morgan: la replica del cantante su Facebook

È ancora polemica tra Bugo e Morgan: questa volta hanno utilizzato i social per lanciare provocazioni e accuse

Sembra non placarsi la polemica tra Morgan e Bugo: tra i due ormai ex amici continua a non scorrere buon sangue, e questa volta hanno deciso di utilizzare i social per lanciarsi frecciatine e provocazioni.

Come è noto a tutti, l’ex frontman dei Bluvertigo è salito sul palco dell’Ariston per cantare Sincero, la canzone con cui era in gara in coppia con Cristian Bugatti. Durante l’esibizione però ha modificato le parole del brano, offendendo Bugo, che furioso per quanto stava accadendo, ha abbandonato il palcoscenico: tutto ciò ha portato alla squalifica dei due cantanti dal Festival di Sanremo.

Da allora il rapporto tra i due non è più tornato quello di prima: a confermarlo le numerose accuse, frecciatine e battute al vetriolo tramite interviste in radio, sui giornali, ospitate nei salotti tv.

In un primo momento per smentire che l’uscita dal palco fosse programmata, poi per sostenere chi avesse ragione e chi torto: entrambi i cantautori non si sono certo risparmiati nel difendere ognuno il proprio punto di vista, alimentando una lite che ha tenuto banco per settimane.

La querelle sembrava essersi placata, ma ad alimentarla di nuovo ci ha pensato Bugo, che in questi giorni ha pensato bene di pubblicare un Tweet provocatorio dedicato a Morgan:

Un’altra cosa di cui non mi stupisco più è la mia bellezza. Questo lo dico per far innervosire i polli che parlano a me di umiltà nani col monopattino figli di balconi decaduti.

Cristian Bugatti si riferisce a un video – diventato virale – che vede Morgan protagonista: circa una settimana fa, dati i numerosi flash mob che hanno coinvolto il paese, una ragazza dal balcone di casa sua ha ripreso Morgan che stava uscendo dal cortile in monopattino, fermandolo e chiedendogli di partecipare con una canzone. Il cantautore non se l’è fatto ripetere due volte, accennando le parole della versione di Sincero che gli è costata la squalifica.

Se da un lato Bugo, sicuramente offeso dall’atteggiamento dell’ex amico, ha ritenuto opportuno lanciare questa provocazione, dall’altro Morgan non si è lasciato sfuggire l’occasione di rispondere scrivendo un lungo post Facebook:

Bugo, io sono un nano alto 1.80 come la maggior parte delle persone al mondo. Dalla tua altezza riuscirai mai ad imparare a suonare almeno uno strumento musicale o sono troppo piccoli per te? Qui l’unico pollo è quello che non ha mica capito ancora perché la gente se lo ricorda. Non è per la sua innegabile bellezza e neanche per la sua incantevole visione musicale, tantomeno per la sua incompresa grandezza poetica, per quello purtroppo non se lo filerebbe ancora nessuno. Ma… le brutte intenzioni la maleducazione… quelle si che pagano…

Gli animi dei due, insomma, sembrano non placarsi, nonostante il tempo trascorso dalla lite. E visto che al momento i salotti televisivi dove replicare sono ridotti, chissà che non continuino un botta e risposta tramite social.

Morgan Bugo

Fonte: Facebook

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Bugo provoca Morgan: la replica del cantante su Facebook