La figlia della Brigliadori in difesa della madre: fierissima di lei

Beatrice Gilbo, figlia della Brigliadori ha risposto a chi le chiedeva come si sentisse ad essere figlia di una spostata: “Fiera di mia madre, onesta e coraggiosa"

Nella querelle mediatica sorta intorno ad Eleonora Brigliadori, in seguito alle sue dichiarazioni contro Nadia Toffa, che le sono costate la mancata partecipazione a Pechino Express, c’è anche chi ne prende le difese. Per motivi famigliari, oltreché ideologici.

Stiamo parlando di Beatrice Gilbo, figlia di Eleonora e Claudio Gilbo (la coppia ha altri due figli: Maria Teresa e Gabriele). Proprio il padre, nel difendere la compagna, ha voluto pubblicare su Facebook la risposta di Beatrice a chi le chiedeva come si sentisse ad essere figlia di  una “spostata”.

La ragazza difende a spada tratta la madre, dicendo di sentirsi fierissima di lei, donna coraggiosa e onesta, una delle poche persone del mondo dello spettacolo che “non ha avuto paura di andare controcorrente, fregandosene dei soldi, per portare avanti la sua verità e le sue conoscenze. Quelle che le hanno permesso di salvare la vita a lei e a molte altre persone”.

“Sarebbe stato molto più facile continuare a fare la donna dello spettacolo che parla solo di banalità e si preoccupa solo del suo conto in banca, ma lei ha avuto coraggio”.

Ecco la sua risposta per intero:

Io sono fierissima di essere sua figlia, mia madre è una donna incredibile che ha vinto tantissime battaglie , coraggiosa e onesta, le persone mediocri sono spaventate dal suo essere completamente fuori dagli schemi. Quello che non capite e che mi madre è una delle poche persone del mondo dello spettacolo che ha avuto il coraggio di andare oltre i suoi interessi personali, lei parla per il semplice desiderio di divulgare conoscenze che sono state sempre represse dal sistema, visioni alternative che sono accettate e praticate in molte culture nel mondo, pur troppo alcuni italiani sono bigotti e ottusi spaventati dal diverso, e da quello che non capiscono, completamente asserviti a questo sistema, ma grazie a queste conoscenze mia madre ha salvato la sua vita e quelle di molte altre persone , quindi anche se devo leggere commenti orribili su questa pagina, io me ne frego , so che mia madre è una donna onesta e le sono grata per essere la persona che è, c’è troppo marcio in questo mondo e la battaglia che lei ha deciso di affrontare e probabilmente una delle più dure soprattutto considerando gli interessi che ci sono dietro e le resistenze psicologiche delle persone.

Lo so bene, e se lei ha deciso di intraprendere questa strada io accetto, sarebbe stato più facile fare finta di niente e vivere come pecore, sicuramente sarebbe stato economicamente più interessante, continuare a fare la donna dello spettacolo che parla solo di banalità e si preoccupa solo del suo conto in banca , perché prendere consapevolezza di certe cose è una scelta che spesso costa molte responsabilità, di cui lei si sta’ già caricando pesantemente. Ma mia madre è una donna di spirito e non ha paura. E se oggi sono una persona felice, sana e forte lo devo soprattutto a lei.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

La figlia della Brigliadori in difesa della madre: fierissima di lei