Amici 2021, incerta la partecipazione di Rudy Zerbi

Non è ancora chiaro se Rudy Zerbi sarà ancora una volta tra i professori della prossima edizione di "Amici"

La prossima sarebbe addirittura la dodicesima stagione di fila, per Rudy Zerbi: il critico musicale siede da tempo dietro il banco dei professori di canto di Amici, lo storico talent show di Maria De Filippi, ma quest’anno il suo posto sarebbe a rischio. Lui stesso non è ancora certo di quale sarà il suo futuro.

Lo ha svelato in un’intervista a TV Sorrisi e Canzoni, nel corso della quale Zerbi ha accennato a quella che potrebbe essere la nuova edizione di Amici: “Per ora sto ancora aspettando di essere riconfermato. Nel caso potrei dire che ho delle aspettative molto alte. L’anno scorso è stato un racconto così bello, emozionante, stimolante e ricco che mi auguro un crescendo e cose completamente diverse. I tentativi di replica artistica dell’anno precedente non funzionano”.

Rudy Zerbi sembra dunque avere già le idee chiare su quello che vorrebbe vedere ad Amici 2021 – sempre che ci sia ancora posto per lui tra i professori di canto. In effetti, Maria De Filippi non ha ancora annunciato il team che la accompagnerà nella prossima stagione televisiva, quello stesso team che avrà l’importante compito di “crescere” gli allievi della nuova edizione del talent show. Nell’attesa di scoprire che ne sarà del suo posto ad Amici, il critico si gode delle meritate vacanze con i suoi figli. Ma il pensiero vola alla tv.

Di certo, Zerbi si aspetta grandi sorprese. Solo qualche mese fa, la sua “collaborazione” con la collega Alessandra Celentano ha sfornato uno dei più apprezzati talenti degli ultimi anni. Stiamo parlando di Sangiovanni, giovane cantautore che ha portato alla ribalta successi come Lady e Malibu (che è già triplo disco di platino). Con lui, Rudy ha stretto un rapporto molto profondo: “Siamo sempre in contatto” – ha rivelato, aggiungendo che Sangiovanni è solito chiedergli consigli per la sua carriera musicale.

“Proprio pensando a lui, che ha 18 anni, c’è un’altra cosa particolare di questa estate musicale” – ha affermato Zerbi – “Ci sono tanti artisti che non hanno nemmeno 20 anni, mi viene in mente la giovanissima Ariete. Se vado a ripescare nei ricordi si sta creando la situazione degli anni ’60, quando cerano i Morandi di 16 anni e le Pavone di 15”. Una nuova stagione musicale, caratterizzata da giovani talenti: è questo dunque ciò che si augura il critico, e Amici è il perfetto trampolino di lancio perché questo accada.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Amici 2021, incerta la partecipazione di Rudy Zerbi