Addio a Diana Rigg, l’attrice che sul grande schermo sposò James Bond

L'attrice Diana Rigg aveva un lungo curriculum, tra film di successo e serie tv famosissime

Il 10 settembre 2020 si è spenta una grande attrice, che ricordiamo per alcuni ruoli di notevole successo: Diana Rigg è stata l’unica a poter vantare legittimamente il titolo di Mrs. Bond, e in anni più recenti è tornata sul piccolo schermo con la serie tv Il Trono di Spade.

Nata nel 1938 a Doncaster, nel South Yorkshire, Diana Rigg è cresciuta in India assieme ai suoi genitori, che vi si sono trasferiti quando lei aveva appena due mesi. All’età di 8 anni, è tornata da sola in Inghilterra per studiare ed è qui, nella sua terra natale, che ha deciso di inseguire con tutte le sue energie il sogno di diventare un’attrice. Diana ha frequentato la Royal Academy of Dramatic Art, per poi debuttare in teatro riscuotendo sin da subito il plauso del pubblico.

Tra qualche piccolo ruolo in tv e al cinema, è ben presto arrivata la sua grande occasione: nel 1969, la Rigg è diventata una Bond girl, un ruolo che negli anni è stato interpretato da moltissime donne splendide, tra cui le italiane Caterina Murino e Monica Bellucci. Ma Diana non è stata una Bond girl qualunque, bensì l’unica ad essere riuscita a portare la famosissima spia all’altare. Nel film Agente 007 – Al servizio segreto di Sua Maestà, il primo e unico interpretato da George Lazenby, l’attrice ha vestito i panni della Contessa Teresa Draco Di Vincenzo e ha fatto capitolare James Bond, regalandoci una scena rimasta nella storia del cinema internazionale.

Diana Rigg ha poi inanellato molti altri successi, in una carriera brillante coronata da diverse nomination ai premi più prestigiosi come i Golden Globes e gli Emmy Awards – quest’ultimo lo ha portato a casa nel 1997 grazie alla miniserie tv Rebecca. Impossibile, infine, non ricordarla nella serie tv Il Trono di Spade, capolavoro targato HBO: l’attrice vi ha preso parte per diversi episodi tra il 2013 e il 2017, nel ruolo della ‘Regina di Spine’ Olenna Tyrell. Ancora, sempre nel 2017 la Rigg ha recitato in alcuni episodi della serie tv Victoria, questa volta nei panni della Duchessa di Buccleuch.

L’attrice è stata sposata due volte: nel 1973 è convolata a nozze con il pittore israeliano Menachen Gueffen, matrimonio che si è concluso solo tre anni dopo. In seguito ha conosciuto Archibald Hugh Stirling, dal quale nel 1997 è nata sua figlia Rachael Stirling, anch’essa divenuta una star del cinema. Anche la seconda unione ha avuto vita breve, dal momento che nel 1990 è arrivato il divorzio. Nel marzo 2020, Diana Rigg ha scoperto di avere un tumore e il 10 settembre ci ha lasciati: all’età di 82 anni, si è spenta circondata dal calore dei suoi cari.

diana rigg

Diana Rigg – Foto: IPA

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Addio a Diana Rigg, l’attrice che sul grande schermo sposò Jame...