Abbiamo scoperto il segreto dei capelli effetto wet di Kim Kardashian. E costa pochissimo

Per capelli effetto wet (come quelli di Kim Kardashian) bastano pochissimi prodotti: ecco come replicare questa acconciatura a casa

Il wet look è una delle mode più amate dalle star, soprattutto ora che andiamo verso la bella stagione: i capelli bagnati richiamano le lunghe giornate al mare, tra sole e tuffi in acque cristalline, ma anche la spensieratezza di dire addio (almeno per qualche mese) al phon e alla piastra. E sono moltissime le celebrità – tra cui Kim Kardashian – che hanno esaltato questo hair style, rendendolo ancora più famoso e invidiato da tutte noi comuni mortali. Possiamo imitarlo anche a casa, senza spendere troppo? Ebbene sì: il segreto di capelli effetto wet si cela in alcuni prodotti che possiamo trovare tranquillamente a poco prezzo.

Capelli effetto bagnato, il trend dell’estate

Che siano lunghi o acconciati in un delizioso caschetto, i capelli effetto wet sono senza dubbio uno dei trend più amati per la stagione estiva. Ce ne sono in realtà due versioni: la prima prevede un’acconciatura super precisa e strutturata, quasi scolpita, con i capelli ben aderenti alla testa. Per realizzare questo styling così elegante e raffinato occorre schiacciare bene la chioma e pettinarla attentamente all’indietro, in maniera che sia perfettamente disciplinata. La seconda variante è invece molto più ribelle e “wild”, con i capelli mossi e spettinati, proprio come se fossimo appena uscite dalla doccia.

Molte star hanno sfoggiato il wet look, anche in occasioni importanti. È il caso di Kim Kardashian: come dimenticarla sul red carpet del Met Gala 2019, con morbide onde effetto bagnato che le ricadevano sulle spalle? Questa acconciatura ha fatto ben presto il giro del mondo, approdando su passerelle prestigiose e agli eventi più glamour di tutti i tempi. Da Bella Hadid ad Amber Heard, da Adriana Lima ad Haley Baldwin: tutte amano l’hair style estivo per eccellenza. E pensare che, con pochi e semplici gesti, possiamo replicarlo comodamente anche a casa.

Come fare i capelli effetto wet

Per realizzare un effetto wet da urlo, abbiamo bisogno solo di pochi prodotti. Il segreto – di Kim Kardashian e delle tantissime altre celebrità che ci hanno incantato con i loro capelli bagnati – si cela infatti dietro un’accoppiata vincente: un buon gel e una lacca fissante. Ma vediamo come fare questo styling passo dopo passo. Innanzitutto dobbiamo lavare accuratamente i capelli, dapprima con uno shampoo nutriente e poi con un balsamo senza risciacquo. Quest’ultimo è ottimo per fare da base ai prodotti successivi: se non lo abbiamo a disposizione, possiamo comunque usare un comune balsamo e lasciarne qualche traccia tra le ciocche.

Con i capelli ancora bagnati, pettiniamo attentamente la chioma dandole la forma che desideriamo. Quindi, è il turno del gel: lo si spalma bene su tutta la lunghezza del capello, oppure solamente sulle radici o sulle punte – a seconda dell’effetto che vogliamo ottenere. Dopo aver asciugato i capelli utilizzando il diffusore, che aiuta a mantenere la piega e a fissarla senza che risulti “appiccicosa”. Infine, è il momento della lacca: ci servirà per un effetto ultra gloss, oltre ad aiutarci a tenere l’acconciatura in posizione per tutto il tempo necessario.

Ma quali sono i prodotti più adatti per creare un perfetto wet look? Incredibilmente, non abbiamo bisogno di spendere troppo per ottenere un risultato splendido. Un ottimo gel effetto gloss è quello di Activilong, ideale per tutti i tipi di capelli. La sua formulazione, priva di parabeni e di oli minerali, è ricca di principi attivi idratanti che intensificano la lucentezza naturale della chioma. Contiene anche aloe vera e ibisco, che nutrono a fondo i capelli e donano loro un profumo delicato.

Gel Activilong
Capelli morbidi e idratati, con un effetto bagnato davvero sorprendente

Al posto del gel, si può usare anche la cera: quella di Biopoint è a base d’acqua, garantisce un fissaggio extra forte e non lascia i capelli troppo rigidi o appiccicati tra loro. La chioma è subito ben definita e modellata, più lucente grazie all’effetto bagnato. Aqua Wax Strong aiuta però anche ad idratare a fondo i capelli e a ripararne le fibre capillari. E la presenza dei filtri solari UV li protegge dagli effetti dannosi del sole.

Cera Biopoint Aqua Wax Strong
L'alleato perfetto per un wet look in pochi istanti

Il tocco finale spetta alla lacca, che fissa l’acconciatura e dona riflessi incredibili ai capelli. Got2b Insta Shine ha una tenuta perfetta a lunga durata, rende la chioma più voluminosa e combatte la secchezza, fornendo una corretta idratazione. Basta spruzzarla a circa 30 cm di distanza, dopo l’asciugatura: il look è immediatamente più luminoso, in grado di reggere tutta la giornata.

Offerta
Lacca Got2b Insta Shine
Effetto super gloss istantaneo, che dura tutto il giorno

Per chi non ama la lacca, c’è un’alternativa altrettanto luminosa: l’olio Sublimis Shine di Framesi, che protegge i capelli e ha un effetto lucidante incredibile, senza appesantirli. L’olio di argan nutre a fondo anche i capelli più sottili, rendendoli più disciplinati e voluminosi. L’olio può essere usato una volta completata l’acconciatura, per ottenere l’effetto wet, ma anche prima dell’asciugatura per rendere la chioma più morbida e agevolare la realizzazione di qualsiasi styling.

Offerta
Olio Sublimis Shine
Il tocco in più per sfoggiare dei perfetti capelli effetto bagnato