Ombrelloni da spiaggia: i migliori da acquistare subito online

L'ombrellone per la spiaggia deve essere pratico, ma anche leggero: ecco alcuni consigli per scegliere quello migliore

Simona Bondi Esperta di risparmio

Oggetti che non potranno mai mancare nelle giornate al sole, gli ombrelloni da spiaggia assicurano piccole oasi di ombra al mare, ma anche in giardino o sul terrazzo di casa. Per assicurarsi il miglior ombrellone da spiaggia è però importante fare attenzione ad alcune caratteristiche al momento dell’acquisto. Vediamo insieme come scegliere l’ombrellone da spiaggia ideale.

Ombrellone da spiaggia o da giardino?

Può sembrare una domanda banale, ma in realtà l’utilizzo che pensi di fare del tuo ombrellone da esterno può determinare la scelta. In entrambi i casi parliamo di oggetti con tele impermeabili e tessuti anti UV, ma se pensi di usarlo spesso per andare e venire dalla spiaggia è importante anche che sia leggero per poter essere trasportato facilmente e senza troppa fatica. In questo caso la scelta migliore potrebbe essere quella di un ombrellone in alluminio.

Se invece stai progettando di acquistare l’ombrellone da esterno per collocarlo in pianta stabile in giardino allora un oggetto con struttura in legno potrebbe essere perfetto. Per approfondire e saperne di più leggi l’articolo dedicato agli ombrelloni da giardino. In ogni caso assicurati che offra una buona resistenza al vento: a nessuno piace vedere volar via il proprio ombrellone al primo alito di vento!

I migliori ombrelloni da spiaggia sotto i 50 euro

Ombrellone da spiaggia antivento

Come garantirsi una buona protezione contro il vento? Nelle spiagge dell’Atlantico o delle isole, il vento è un vero e proprio compagno di vacanza e, se a noi può regalare un po’ di refrigerio, il nostro ombrellone potrebbe non gradirlo affatto. Per permettergli di non cedere è possibile scegliere dei modelli con raggi rinforzati, provvisti di soffietto antivento superiore o con punta elicoidale. Questi ultimi hanno una curvatura sul palo che funge da manovella e permette alla punta di infilarsi a fondo nella sabbia acquistando così stabilità.

Ombrelloni da spiaggia con tenda

Vuoi poter organizzare all’ultimo minuto una gita al mare e goderti una giornata di sole sulla spiaggia libera? Sicuramente sono in molti a preferirla agli stabilimenti, anche se la mancanza di una cabina per cambiarsi può rappresentare un problema. Oggi, grazie agli ombrelloni con tenda incorporata, è possibile trovare tutta la privacy necessaria direttamente sulla spiaggia.

Porta Ombrellone da spiaggia

Dopo aver scelto l’ombrellone, assicurati di acquistare anche un porta ombrellone idoneo: l’ombrellone infatti, per essere fissato in modo stabile nella sabbia, necessita di un gancio apposito studiato proprio per questo scopo.

La base di ancoraggio dell’ombrellone è una sorta di picchetto che viene fissato nella sabbia prima di inserire al suo interno l’ombrellone da spiaggia, che viene poi fissato attraverso una piccola manovella da stringere manualmente. Questo evita all’ombrellone di volare via alla prima ventata, rendendolo stabile e sicuro per i bagnanti.

Solitamente sono realizzati in plastica o in metallo: entrambi sono sistemi di ancoraggio validi, anche se il secondo è certamente più durevole nel tempo, ma più pesante da trasportare.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ombrelloni da spiaggia: i migliori da acquistare subito online