Eugenia di York, il dettaglio sul battesimo di August: la foto inedita su Instagram

La Principessa ha condiviso alcune foto del suo 2021 tra cui spicca quella - inedita - del battesimo del figlio: il dettaglio curioso

Eugenia di York ama condividere su Instagram alcuni momenti della sua vita ed eliminare quella distanza che in genere c’è tra i membri della Famiglia Reale e i sudditi, perlomeno sui social. È infatti una delle poche ad avere un profilo personale che aggiorna piuttosto spesso con scatti della sua quotidianità, specie da quando è nato il suo primo figlio, August Philip.

Per salutare il 2021 e dare il benvenuto al 2022, la Principessa ha pubblicato una serie di foto che riassumono il suo ultimo anno, fatto di tante gioie ma anche di forti dolori.

Eugenia di York, il post su Instagram per August e Filippo

“Arrivederci 2021 – scrive la figlia di Sarah Ferguson – Un anno che ci ha benedetti con il nostro bambino e ha visto la nostra famiglia crescere con nuovi membri, ma anche un anno che ci ha portato via alcune delle luci più grandi e luminose. Per sempre nei nostri cuori”.

Il riferimento, oltre alla gioia per la nascita del primogenito, è alla perdita del Principe Filippo, morto il 9 aprile, ma anche a quella di George Brooksbank, suo suocero, morto poco prima del battesimo di August a causa delle complicazioni mai del tutto superate in seguito al Covid.

Eugenia di York, la foto inedita del battesimo di August

Il padre di Jack Brooksbank è morto a 72 anni lo scorso novembre, proprio pochi giorni prima del battesimo di August Philip. Una cerimonia blindata, già rimandata a causa del Covid, e alla quale hanno preso parte pochi intimi, tra cui la Regina Elisabetta.

Il primogenito di Eugenia è stato battezzato insieme al cuginetto Lucas Tindall, terzogenito di Zara: una scelta insolita, che però aveva dato la possibilità alle due mamme di dare un briciolo di normalità ai loro bebè, condividendo un momento che solitamente viene vissuto in pompa magna singolarmente.

Tra le foto pubblicate dalla Principessa su Instagram ce n’è una che immortala proprio quella giornata e che la vede di profilo con in braccio il suo bambino e, sullo sfondo, è possibile intravedere Zara e Lucas.

Eugenia di York, il particolare curioso sul battesimo di August

È ormai nota la tradizione che vuole che i Royal Babies indossino la veste battesimale dei Windsor per la cerimonia: così è avvenuto per i piccoli George, Charlotte e Louis, figli di William e Kate, ma anche per Archie, il primogenito di Harry e Meghan.

Si tratta della replica dell’abitino che la Regina Vittoria fece realizzare per la sua primogenita Victoria Adelaide Maria Luisa, nel 1841, e da allora usata per battesimare ben 62 Royal babies dopo di lei, incluso il figlio maschio della regina Vittoria, Edward, salito al trono con il nome di Edoardo VII nel 1901, e ancora la Regina Elisabetta II, il Principe Carlo e i Principi William ed Harry.

Vista la concomitanza del battesimo di Lucas Tindall, c’è da chiedersi come le due cugine abbiano deciso di spartirsi la veste, considerato che anche i primi due figli di Zara l’avevano indossata in precedenza. È possibile che sia stato lo staff di Buckingham Palace a decidere come procedere seguendo il lignaggio: sebbene August non abbia titoli nobiliari, sua madre – Eugenia – è comunque un’Altezza Reale, al contrario di Zara Tindall e del figlio.

Non è da escludersi, però, che siano state le due mamme a mettersi d’accordo sul da farsi senza ricorrere a terze parti. D’altronde entrambe sono ormai convinte che la monarchia debba modernizzarsi e Zara in particolare ha più volte dimostrato di voler dare ai suoi figli una vita più normale possibile: possibile quindi che sia stata lei a decidere di voler far indossare a Lucas un semplice (e sicuramente più comodo) abitino bianco.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Eugenia di York, il dettaglio sul battesimo di August: la foto inedita...