Sono una single felice. Ma ho voglia di innamorarmi

Anche io ho voglia di innamorarmi, ma non mi accontenterò. Aspetterò la persona giusta

Mi capita spesso di ritrovarmi a rispondere alle solite e banali domande che ogni single deve affrontare ogni giorno. Gli amici, i colleghi e i parenti non aspettando altro che chiedere e conoscere i dettagli di una vita intima che non viene sbandierata ai quattro venti, ma che alla minima occasione viene rinfacciata.

Come se sapere che io sia fidanzata sia l’unica cosa che conta al momento. Mi rendo conto che in realtà queste persone in fondo neanche mi conoscono, al contrario infatti saprebbero bene che la mia felicità non dipende, e non lo farà mai, da un uomo. Perché con il tempo ho imparato che tutto ciò di cui ho bisogno sono io.

E il mio bagaglio di esperienze, di batoste e anche di fallimenti, mi rende oggi una persona completa, perché mai quindi dovrei avere così fretta di accompagnarmi a qualcuno? Come se dovessi sentirmi donna solo in presenza di un uomo.

La verità è che l’amore mi manca e non posso negare che anche io vorrei poter tornare a casa la sera e trovare qualcuno ad aspettarmi, un uomo che ha promesso di amarmi e di prendersi cura di me. Vorrei raccontare a quella persona le mie piccole battaglie quotidiane, professionali e personali, gioire con lui dei miei successi e consentirgli di asciugare le lacrime ad ogni fallimento.

Sì, lo confesso, anche io ho voglia di innamorarmi perché sono consapevole dell’importanza di questo sentimento, e me lo ricordo di come era bello quando anche io sentivo le farfalle nello stomaco. Eppure con il tempo ho imparato a contare sulle mie forze, a non aspettare che arrivasse un principe azzurro a salvarmi, perché potevo benissimo cavarmela da sola. E ce l’ho fatta.

Al contrario ho auspicato l’arrivo di un uomo con il quale condividerla questa vita, per camminare, parallelamente lungo un percorso non privo di ostacoli, pur conservando la mia autonomia. Ma se c’è una cosa che le mie esperienze mi hanno insegnato è quella di non accontentarmi.

Ecco perché non mi fidanzo, non voglio farlo per dare una gioia ai parenti o per fornire qualche scoop succulento a conoscenti e amici troppo curiosi. Ecco perché non ho fretta di innamorarmi, anche se sogno il giorno in cui potrò provare di nuovo questi sentimenti. La verità è che sono felice anche così, single, e se un giorno arriverà l’uomo giusto sarò pronta a condividere con lui questa felicità.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Sono una single felice. Ma ho voglia di innamorarmi