Tutti i motivi per cui il rapporto padre-figlia è fondamentale

Un'amicizia speciale utile, alla crescita e allo sviluppo: il rapporto tra un papà e la sua bambina è davvero unico

È risaputo che i genitori ricoprono un ruolo basilare nella vita di ognuno di noi. Da quando nasciamo si occupano della nostra crescita, della nostra istruzione, ci formano e ci influenzano inconsciamente ogni giorno. Essere genitore è un mestiere difficilissimo perché ci si ritrova, all’improvviso, davanti all’inaspettato. E ci si sente subito responsabili non appena ci ritroviamo davanti questo minuscolo essere, frutto dell’amore tra due persone. Bisogna prendersene cura, proteggerlo e cercare di trasmettergli i valori più importanti per far sì che cresca felice e sereno.

È risaputo che la madre ha un ruolo fondamentale nella crescita del proprio figlio e sono tantissimi gli studi che confermano che fin dalla gravidanza è possibile “influenzare” il futuro bambino. Al contrario, sono ancora pochi gli studi che parlano dell’influenza della figura paterna nello sviluppo del proprio figlio.

I papà sono spesso messi in secondo piano nella crescita del figlio, nulla di più sbagliato! Il padre incarna nella figlia l’idea e l’ideale di uomo che ricercherà nel futuro. Il ruolo che il papà ha avuto sulla vita di una figlia si rispecchierà quindi nei suoi comportamenti futuri e nella sua ricerca di amicizie e amori maschili.

Sono molte le cicatrici che possiamo avere se non abbiamo avuto un papà o se quest’ultimo è stato decisamente assente. Dal punto di vista psicologico il ruolo negativo di un padre può ripercuotersi su lati del nostro carattere provocandoci insicurezza, mancanza di autostima e di fiducia nel prossimo. La presenza di un padre nella nostra vita è quindi fondamentale: ci rassicura e ci avvicina al mondo maschile fin dalla tenera età, rendendolo meno “pauroso” e accettandone le diversità da subito.

Fortunatamente, la nostra società sta cambiando e il ruolo del padre non è più distaccato e dedito al lavoro come un tempo. I papà di oggi sono attenti e premurosi e vogliono avere un ruolo fondamentale nella crescita della propria figlia.

Tra i lati positivi che possono nascere da un ottimo rapporto padre-figlia ci sono i nostri futuri rapporti sentimentali. Se abbiamo avuto un’infanzia felice accanto al nostro papà cercheremo storie d’amore stabili e durature perché ricercheremo uomini che ci rispettino e che ci amino proprio nello stesso modo in cui siamo state amate e veniamo amate tutt’ora dai nostri genitori. Inoltre, l’incoraggiamento continuo che riceviamo dal nostro papà può aiutarci nel formare il nostro carattere: ci sentiremo sicuramente accettate e sicure di noi se abbiamo avuto un “tifo” così grande.

Insomma, i nostri papà sono decisamente preziosi e basilari per crescere in modo sereno e felice. Ricordiamoci di quanto siamo fortunate se abbiamo o abbiamo avuto una grande figura maschile al nostro fianco: è anche grazie a loro che oggi siamo le donne che siamo.

Tutti i motivi per cui il rapporto padre-figlia è fondamentale