La gonna midi: a chi sta bene? Istruzioni per l’uso

La gonna midi è super gettonata, ma sta bene proprio a tutte? Ecco i miei consigli

Angela Inferrera Fashion blogger

La gonna midi è un capo che va parecchio, soprattutto sullo street style. Purtroppo però non è un capo facilissimo, né adatto proprio a tutte. Vediamo perché e come indossarlo.

La gonna midi, istruzioni per l’uso: a chi sta bene

La gonna lunga sotto il ginocchio, a metà polpaccio, ha la particolarità di tagliare otticamente la figura. È adatta quindi a chi ha baricentro alto, quindi ha gambe lunghe, indipendentemente dalla statura. Se siete minute, ma con baricentro alto, potete tranquillamente indossarla. Altra nota dolente: i polpacci. Questa gonna arriva proprio a metà polpaccio, quindi tende a portare l’attenzione su questa parte della gamba. Per questo motivo, se avete polpacci importanti, il mio consiglio è quello di preferire una lunghezza appena sotto il ginocchio, oppure di indossarla con gli stivali. 

La gonna midi: a chi sta bene? Istruzioni per l'uso

Fonte Getty Images

La gonna midi, istruzioni per l’uso: che calzature scegliere

Per renderla street style, l’ideale è metterla con scarpe basse, sneakers, slingback o simili, avendo l’accortezza di sceglierle basse sul collo del piede in modo da allungare la gamba e slanciare la figura. Importante: eviterei scarpe con il tacco alto, perché farebbero subito “effetto signora”. Altro modello di calzatura da evitare sono gli ankle boots o tronchetti, in particolare se caviglie e polpacci non sono il vostro forte, perché li metterebbero ancora di più in evidenza.

La gonna midi: a chi sta bene? Istruzioni per l'uso

Fonte Me Organic Couture

La gonna midi, istruzioni per l’uso: i tagli

Di gonne midi ne esistono diversi modelli: a pieghe, a tubino, dal taglio dritto, a portafoglio… scegliete quella che è più adatta a voi a seconda nel vostro fisico. Se volete mettere in evidenza il punto vita, ad esempio, il mio suggerimento è quello di preferirne una a vita alta, dal taglio a ruota oppure a pieghe. Se invece preferite un taglio più scivolato, optate per un modello dritto, a tubino, particolarmente adatto a voi se avete un fisico a triangolo rovesciato.

La gonna midi: a chi sta bene? Istruzioni per l'uso

Fonte Getty Images

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

La gonna midi: a chi sta bene? Istruzioni per l’uso