#ConCosaLoMetto

Come scegliere lo slip del costume da bagno: consigli pratici

Sgambato, con i laccetti, a vita alta: ecco come scegliere lo slip del costume da bagno!

Angela Inferrera Fashion blogger e esperta green

Ho visto che hai parlato di come scegliere il reggiseno del costume: ci dai qualche dritta sullo slip?

Annalisa

Scegliere lo slip del costume da bagno può sembrare una cosa ostica e complicata, ma non è così: oggi che abbiamo la possibilità di comporre i nostri costumi da bagno abbinando a seconda delle nostre necessità il pezzo sopra e il pezzo sotto, anche scegliere lo slip diventa più semplice: basta fare attenzione ad alcuni piccoli dettagli. Ecco i miei consigli per voi.

Come scegliere lo slip del costume da bagno: consigli pratici

Slip Verdissima, Slip a vita alta Pinko

Come scegliere lo slip del costume da bagno: attenzione ai materiali e alle cuciture

È una cosa a cui spesso non si  presta attenzione, ma che invece è di grande importanza: il materiale del costume da bagno deve essere morbido, in modo da adattarsi bene alle forse del nostro corpo. Allo stesso modo, anche le cuciture devono essere realizzate con filo morbido e con ribattiture che non induriscano gli orli, perché altrimenti l’effetto sarà quello che gli slip segneranno le natiche, a meno che non siano super sode.

Come scegliere lo slip del costume da bagno: consigli pratici

Fonte CasaGIN

Come scegliere lo slip del costume da bagno: fianco alto

Se preferite avvolgere di più l’addome, allora sarà preferibile uno slip a vita alta, quindi con il fianco alto. A seconda del look che preferite, potete sceglierlo sopra ao sotto l’ombelico. Più lo preferite alto e più sarà opportuno assicurarsi che i tessuti siano di ottima qualità, perché il rischio è quello che siano poco traspiranti e vi facciano sudare.

Come scegliere lo slip del costume da bagno: consigli pratici

Fonte CasaGIN

Come scegliere lo slip del costume da bagno: sgambature

Il fianco alto funziona bene anche su modelli più sgambati, soprattutto se avete fianco morbido e non amate laccetti sottili non regolabili che segnerebbero le forme morbide. Attenzione però a scegliere la taglia corretta, altrimenti anche il fianco alto più segnare.

Come scegliere lo slip del costume da bagno: consigli pratici

Fonte Verdissima

Come scegliere lo slip del costume da bagno: laccetti regolabili

Se non avete fianchi particolarmente morbidi, lo slip con i laccetti regolabili potrebbe essere quello adatto a voi. Potete scegliere quello con i laccetti sottili, da legare a fiocco, o quello con i laccetti più morbidi, a cui basta un nodino, In ogni caso, fate in modo che si appoggino sul fianco, senza segnarlo.

Come scegliere lo slip del costume da bagno: consigli pratici

Fonte Verdissima

Come scegliere lo slip del costume da bagno: brasiliane &co.

Parere personalissimo: a meno che non siate sotto agli anta o non abbiate davvero nel lato B il vostro punto di forza, il mio consiglio è quello di evitare brasiliane e simili (perizomi compresi). In spiaggia, così come per la strada, e in generale dovunque, trovo molto più elegante coprire e lasciar intuire, invece di scoprire completamente. E poi, insomma, ricordiamoci che siamo in costume: siamo già più scoperte del solito… no?

Come scegliere lo slip del costume da bagno: consigli pratici

Fonte Verdissima

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Angela Inferrera

#ConCosaLoMetto Non sai come vestirti?

Come scegliere lo slip del costume da bagno: consigli pratici