Quando le rock star diventano teneri nonni

Da Steven Tyler ad Ozzy Osbourne, passando per Mick Jagger e Rod Stewart. Li avreste mai immaginati a spingere passeggini e portare i nipotini al parco?

Le foto di Steven Tyler, storico leader degli Aerosmith, che spinge sul passeggino nipotino di un anno Sailor, figlio di Liv, pubblicate da Vanity Fair, stanno facendo il giro del web.

Perché vedere una rock star ribelle e selvaggia come Steven trasformata in un tenero nonnino, suscita un po’ incredulità e tanta dolcezza.

Eppure Tyler pubblica spesso foto del suo nipotino sui social, dedicandogli parole piene d’amore.

E non è l’unica rock star ad aver dimostrato una insolita attitudine da nonno.

Anche Ozzy Osbourne, il terribile e incontrollabile ex leader dei Black Sabbath, uno che divorava pipistrelli sul palco, negli anni ha dimostrato un incredibile attaccamento verso i suoi 7 nipoti. Due nipotine avute da suo figlio Jack (Pearl, che è la sua fotocopia, e Andy Rose) e 5 dai figli del primo matrimonio, Louis e Jessica.

Per non parlare di Rod Stewart, nonno tenerissimo della nipotina Delilah, 4 anni. E di Mick Jagger, che da un paio d’anni è diventato addirittura orgoglioso bisnonno.

Lascia un commento

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Quando le rock star diventano teneri nonni