Serie tv, in arrivo una nuova The Crown sui Reali di Svezia

Dopo il successo di The Crown è in lavorazione una nuova serie tv, questa volta basata su Re Carl Gustaf e la Famiglia Reale svedese

Le vite delle famiglie Reali sono sempre sotto i riflettori, ma non tutti i retroscena sulla quotidianità di principi e monarchi sono conosciuti. Ed è per questo che le loro vicende appassionano e fanno sognare così tanto. Lo sanno bene quelli di Netflix, che con The Crown, la produzione originale incentrata sulla vita della Regina Elisabetta II e sui Windsor, hanno conquistato i telespettatori di tutto il mondo.

Ora, proprio sulla scia di questo successo, arriva una nuova serie tv, questa volta basata sui Reali di Svezia, in particolare su Re Carl Gustaf, dalla sua infanzia alla sua ascesa al trono nel 1973 all’età di 27 anni fino a oggi.

Ad annunciarlo è stata la rivista americana Variety, specializzata in cinema e televisione, che ha riportato come la produzione sia già in atto per mano del canale televisivo svedese TV4 e del servizio di streaming C More. “Personalmente non sono mai stata una fan della monarchia – ha raccontato la produttrice Josefine Tengblad, direttrice della sezione fiction di TV4 e C More – ma ricordo di aver letto il trattamento di sei o sette pagine mentre ero su un volo. Mentre leggevo quelle pagine, ho iniziato a piangere perché era così forte”.

Un racconto emozionante, quindi, che cercherà di portare alla luce alcuni risvolti meno conosciuti: “È un po’ come Il Discorso del Re nel modo in cui ritrae qualcuno che viene preparato per diventare una persona che non è, e affronta persone che cercano di cambiarlo”, ha aggiunto facendo riferimento al film che raccontava la storia di Re Giorgio VI, padre di Elisabetta II, e della sua balbuzie.

“Si dice che altri Re e Rgine abbiano avuto un impatto sugli eventi mondiali. La storia del nostro Re (Carl Gustaf, ndr) è qualcosa di diverso. Non abbastanza evidente a livello internazionale ma almeno altrettanto drammatico e affascinante. E per molti di noi, completamente sconosciuto”, ha rivelato uno degli sceneggiatori della serie televisiva.

Ma cosa ne penseranno i diretti interessati? La Famiglia Reale svedese ha espresso la sua opinione a riguardo attraverso una nota inviata al giornale Dagens Nyheter in cui si legge: “Da quello che abbiamo appreso, è in programma come docu-serie. Quando si tratta di documentari è importante che siano il più vicini possibile alla realtà e che i fatti siano rappresentati correttamente. Per quanto riguarda la parte più romanzata, è ovviamente basata su libertà artistiche sulle quali non abbiamo alcun controllo”.

Re Carl Gustaf, come già detto, è salito al trono nel 1973 all’età di 27 anni ed è padre di tre figli, la Principessa Vittoria, il Principe Carl Philip e la Principessa Madeleine, che a loro volta hanno avuto dei figli.

Proprio recentemente il secondogenito Carl Philip ha annunciato insieme alla moglie la Principessa Sofia di essere in attesa del terzo figlio.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Serie tv, in arrivo una nuova The Crown sui Reali di Svezia