Mako del Giappone si sposa: fissata la data (imminente) delle nozze

Dopo anni di attese e rinvii la Principessa Mako del Giappone e il suo Kei Komuro si giureranno finalmente amore eterno: quando verrà celebrato il matrimonio

La Principessa Mako del Giappone si sposa. Se questa notizia vi sembra di averla già letta da qualche parte è perché in realtà risale ormai al lontano 2017, quando la nipote del 126° imperatore del Trono del Crisantesimo aveva annunciato il fidanzamento ufficiale con il compagno di università Kei Komuro. Cosa c’è di nuovo oggi? Che finalmente è stata stabilita una data per le nozze, dopo anni di rinvii.

Quando sarà il matrimonio di Mako del Giappone

Il tanto agognato matrimonio reale si terrà martedì 26 ottobre 2021, come annunciato dall’agenzia ufficiale della Casa Imperiale. Ma non aspettatevi un royal wedding in pompa magna, anzi. Il matrimonio si celebrerà con discrezione, sia per motivi di sicurezza dovuti alla pandemia, sia per il clima di pubblica disapprovazione che le nozze hanno generato, specie nei confronti del futuro sposo.

Mako, la rinuncia ai titoli per amore

A far discutere in questi anni è stata la condizione sociale di Kei Komuro, un “semplice” borghese di cui Mako si è innamorata durante l’università. Secondo la legge inflessibile giapponese le donne della famiglia imperiale che sposano un uomo non di sangue blu sono private dei titoli regali. Ma se alla Principessa questo sembra non interessare, tanto da aver deciso di rinunciare anche all’indennizzo che le spetterebbe, la cosa pare non andare giù né alla stampa né tantomeno alla sua famiglia.

L’unica che si è espressa a tal proposito è la madre di Mako, la principessa ereditaria Kiko, che di recente ha fatto sapere di voler rispettare “il più possibile” i sentimenti di sua figlia (non proprio una frase colma di gioia per una figlia che corona il suo sogno d’amore).

La stampa giapponese contro Kei Komuro

Ai malumori si aggiungono le polemiche degli ultimi giorni esplose dopo il ritorno di Kei in Giappone. Il giovane, che mancava dal suo paese da tre anni perché si è laureato in Legge a New York, si è presentato all’aeroporto con i capelli lunghi, raccolti in un codino, cosa che non è piaciuta ai suoi connazionali. “In Giappone l’apparenza gioca un ruolo importante nelle impressioni delle persone sottolinea la Bbc, che fa notare come questa scelta estetica sia “un’ulteriore prova di quanto sia inadatto a sposare Mako”.

La nuova vita di Mako dopo le nozze

Nessuna festa nazionale o cerimonia ufficiale, dunque. I due giovani si giureranno amore eterno al comune di Tokyo con un rito molto riservato, fa sapere il Guardian. Subito dopo gli sposi si trasferiranno a New York, dove Kei ha studiato e ha trovato lavoro in un importante studio legale. Anche Mako si darà da fare per ricominciare da zero, visto che per lei si aprirà un capitolo totalmente nuovo della sua vita, lontano dagli obblighi imperiali e finalmente libera di vivere il suo amore.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Mako del Giappone si sposa: fissata la data (imminente) delle nozze