Kate Middleton, il segreto low cost dei tacchi alti

La Duchessa di Cambridge riesce a sfoggiare in ogni occasione scarpe vertiginose senza soffrire: il trucco sta in un paio di solette

Kate Middleton deve (quasi) sempre indossare i tacchi alti. È il ruolo che lo impone. E non importa se deve stare in piedi per ore, scendere la scaletta dell’aereo con in braccio la figlia Charlotte o sia incinta. La Duchessa di Cambridge non può rinunciare alle scarpe alte: unica eccezione, quando va in barca o è impegnata in qualche sport dove indossa le Superga.

Nonostante sia stata criticata per la pedicure trascurata, Lady Middleton è impeccabile sui tacchi. Nel suo recente cambiamento di stile, ha anche sfoggiato dei meravigliosi sandali mostrando finalmente lo smalto rosso. Ma come fa a resistere alla tortura degli stiletti, senza dare segni di sofferenza?

Quando l’occasione glielo permette, Kate predilige tacchi larghi, plateau e perfino le zeppe. Ma in realtà il suo trucco segreto sono delle solette di Alice Bow, create dalla designer inglese Rachel Bowditch, che renderebbero comodi persino dei trampoli. Sono realizzate in vera pelle di origine italiana ed esistono in diversi modelli e colori. In particolare, quelle create per le scarpe alte – come si legge sul sito ufficiale – “sono disegnate con un sottile rivestimento che proteggono il tallone del piede, e sono al tempo stesso sufficientemente sottili da essere inserite dentro i propri tacchi preferiti senza modificarne la vestibilità”. E pregio ulteriore, non costano nemmeno una follia.

Con molta probabilità daranno un po’ di sollievo a Lady Middleton, in dolce attesa per la terza volta, quando finalmente supererà il problema delle nausee e ritornerà in pubblico.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Kate Middleton, il segreto low cost dei tacchi alti