Che squadra tifa Virginia Raggi? Ecco la risposta

Scopriamo insieme per che squadra tifa la candidata sindaco del Movimento 5 Stelle Virginia Raggi a meno di dieci giorni dal ballottaggio decisivo

Dal primo turno di elezioni amministrative è emerso un dato: Virginia Raggi è stata la più votata dai romani. Ma per qualche squadra farà il tifo il probabile prossimo sindaco della Città Eterna? Fare politica a Roma non è una cosa facile, figuriamoci per il prossimo primo cittadino rivelare in piena campagna elettorale per quale compagine romana fa il tifo.

Il candidato del Partito Democratico Roberto Giachetti non ha mai nascosto la sua dichiarata fede per la Roma, della quale ha utilizzato anche i colori (giallo ocra e rosso pompeiano) nei layout della sua campagna elettorale, così come la candidata di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni[/iol_link] si è sempre professata romanista; di diversa fede invece Mario Adinolfi, dichiaratamente juventino e spesso antiromanista nei suoi post su Twitter.

Molto più cauta è stata Virginia Raggi, candidata sindaco del Movimento 5 Stelle, che incalzata dal giornalista di turno ha timidamente rivelato la sua fede per i colori biancocelesti della Lazio, pur sostenendo di non essere una grossa appassionata dello sport più amato dagli italiani e non solo.

Qualora i dati del primo turno di elezioni venissero confermati al ballottaggio, i romani di fede romanista si ritroverebbero ancora una volta con un sindaco lontano ideologicamente dalla loro squadra del cuore: degli ultimi quattro sindaci avuti dai cittadini di Roma, nessuno di questi era di fede giallorossa. Ben noto è il supporto di Francesco Rutelli per la Lazio, mentre Walter Veltroni ha sempre portato i colori della Juventus nel cuore. Meno indirizzati calcisticamente sono stati Gianni Alemanno e Ignazio Marino, che almeno a parole non hanno mai rivelato per quale squadra facessero il tifo, probabilmente agevolati dal fatto di non essere nati nella capitale.

A dire la verità, il democratico Marino, prima delle sue dimissioni lo scorso ottobre, si era mostrato sempre molto aperto nei confronti della Roma, appoggiando apertamente il progetto di costruzione del nuovo Stadio della Roma e intrattenendo sempre ottimi rapporti con la dirigenza americana che detiene il pacchetto di maggioranza delle azioni della squadra giallorossa. I tifosi romanisti dovranno dunque pazientare fino alle prossime elezioni dunque per sperare di avere un sindaco che la pensi, almeno calcisticamente, come loro.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Che squadra tifa Virginia Raggi? Ecco la risposta