Che fine ha fatto Kim Wilde

Che fine ha fatto Kim Wilde, bellissima icona inglese della musica pop anni Ottanta, famosa per la sua bellezza

Kim Wilde è una cantante britannica che è stata molto famosa negli anni ’80. Apparentemente scomparsa nel nulla come molte meteore anni ’80, che fine ha fatto Kim Wilde?
Oggi cinquantaseienne, la Wilde non ha mai smesso di calcare i palcoscenici della musica live ed è tuttora in attività.
Salita alla ribalta nel 1981 con il suo primo disco, Kids in America, e poi con il singolo Cambodia del 1982, la Wilde si fa notare per la sua chioma scolpita biondo platino, look tipico del periodo, e per l’aspetto da top model che le ha regalato moltissimi fans. Chi non ricorda le sue mosse sinuose nel video di You keep me hangin’on del 1986 o la sua straripante bellezza nel video di You Came del 1988?

Nei primi anni ’90 è stata data alle stampe una raccolta dei suoi singoli di maggior successo e in tutti questi anni ha sempre intrapreso nuovi tour.
Con alle spalle dieci milioni di album venduti nel mondo, Kim Wilde continua a sfornare dischi: il suo ultimo album a oggi è Wilde Winter Songbook, uscito nel 2013.
You Came rimane il suo più grande successo in Italia e nel 2006 ne è stata realizzata una nuova versione.
A metà degli anni ’90 Kim Wilde ha recitato in teatro nel musical Tommy e su quel palcoscenico ha incontrato anche l’amore, Hal Fowler. Si è sposata nel 1996 ed è mamma di due bambini, un maschio e una femmina.

Appassionata da sempre di giardinaggio, durante la sua prima gravidanza Kim Wilde ha frequentato dei corsi sull’argomento, che le hanno permesso di ottenere la conduzione di un programma sulla BBC, proprio sul tema e di pubblicare alcuni libri, uno dei quali è una guida al giardinaggio per principianti. La Wilde ha anche partecipato ad alcuni spot pubblicitari in Uk ed è protagonista di alcuni programmi radiofonici.

Ma la musica rimane sempre il suo grande amore. La cantante è attualmente in tour in Inghilterra, Danimarca, Germania e Olanda e a novembre sarà in Australia per diverse date assieme a un’altra grande star degli anni ’80, Howard Jones.
Oggi dunque questa grintosa donna e mamma dimostra di non avere paura di nulla, e lo conferma l’energia trasmessa dalle sue ultime esibizioni on stage, dove non dimentica di portare il foulard rosso che da sempre la accompagna sul palco. Tutte le info e gli aggiornamenti sono sul suo sito ufficiale

Che fine ha fatto Kim Wilde