Charlene di Monaco ricoverata, la richiesta speciale ad Alberto

Charlene di Monaco si trova in Svizzera lontana dai figli e ha chiesto ad Alberto di coinvolgere Carolina e Stéphanie nell'educazione dei figli

Charlene di Monaco è ricoverata in una clinica privata, pare in Svizzera nei pressi di Zurigo, e avrebbe fatto una richiesta speciale a suo marito Alberto a proposito dei figli Jacques e Gabriella. E lui ha acconsentito.

Charlene di Monaco, ancora ricoverata

Dopo mesi in Sudafrica, bloccata da una grave infezione a orecchie, naso e gola, Charlene di Monaco è tornata a casa agli inizi di novembre, ma subito dopo si è reso necessario un nuovo ricovero per darle la possibilità di riprendersi dalla grande spossatezza fisica e mentale che la malattia le ha lasciato. Questa nuova degenza in clinica ha nuovamente separato la Principessa dai suoi figli.

Jacques e Gabriella hanno compiuto 7 anni lo scorso 10 dicembre e la mamma non era con loro, sebbene abbia cercato di far sentire la sua presenza ai piccoli con un meraviglioso messaggio su Instagram. Per altro, a settembre si era persa anche il loro primo giorno di scuola.

Charlene di Monaco, la richiesta speciale coinvolge Carolina

Alberto è un papà molto presente e ha fatto di tutto per rasserenare i suoi bambini, portandoli perfino con sé in alcuni viaggi di Stato e coinvolgendoli sempre più negli eventi del Principato. Ma nonostante tutti gli sforzi, il Principe da solo non basta a supplire la mancanza della madre. Ai bimbi serve qualcuno che si possa occupare di loro costantemente e che in qualche modo richiami la figura materna. Charlene ne è consapevole ed è per questo che ha pensato alle sue cognate, Carolina e Stéphanie di Monaco.

Sebbene i rapporti tra la moglie di Alberto e Carolina non sia idilliaci, anzi al contrario, pare che la Principessa si fidi a lasciare a lei e a sua sorella la custodia dei figli. Stando a quanto riporta Gala, è stata proprio Charlene a richiedere l’intervento delle due donne nell’educazione dei figli. D’altro canto, in diverse occasioni sia Carolina che Stéphanie si sono mostrate molto premurose e affettuose nei confronti dei nipotini che sentono profondamente la mancanza della mamma. Anche Charlotte Casiraghi si è occupata di loro, ma non vive stabilmente a Montecarlo.

Alberto ha confermato la richiesta della moglie cui lui ha acconsentito molto volentieri, durante un’intervista a Point de Vue: “La Principessa ha voluto che le mie sorelle subentrassero nell’educazione dei bambini in sua assenza perché da parte mia le mie responsabilità di Principe non mi permettono di essere sempre lì per loro”.

Charlene di Monaco, la verità su Alberto

Il Principe ha poi ribadito che tra lui e Charlene non c’è alcuna crisi e che la loro separazione dipende solo dai problemi di salute di sua moglie: “La situazione attuale non ha nulla a che vedere con la nostra vita matrimoniale. Se oggi Charlene è lontana da Palazzo, è a causa dei suoi problemi di salute. I numerosi interventi chirurgici che ha subito in Sudafrica l’hanno resa vulnerabile. Ha bisogno di calma e riposo per rimettersi in piedi”.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Charlene di Monaco ricoverata, la richiesta speciale ad Alberto