Charlene di Monaco, la preoccupazione di Alberto prima delle nozze

Lo stato d'animo di Charlene di Monaco ha sempre attirato l'attenzione di tutti coloro che l'ammirano. E anche Alberto, prima delle nozze, è stato afflitto da una forte preoccupazione

Charlene e Alberto di Monaco hanno da poco raggiunto il prezioso traguardo dei dieci anni di nozze insieme. Il loro matrimonio, però, tra crisi ipotizzate e smentite, è sempre stato fonte di pettegolezzi. In particolare, ad attirare l’attenzione è sempre stato lo stato d’animo della Principessa che, stando ad alcune rivelazioni, ha sempre preoccupato anche suo marito, già da prima delle nozze.

La Principessa triste: così è stata soprannominata da molti Charlene di Monaco, per via del suo sguardo che tante volte ha sollevato dubbi sulla sua felicità. Di recente, poi, si è trovata ad attraversare uno dei periodi più difficili. Da tanto tempo, a causa di problemi di salute che la costringono a restare in Sudafrica, è lontana da Alberto di Monaco e dai suoi figli, i gemellini, gli amatissimi Gabriella e Jacques, che continua a sentire attraverso lunghe videochiamate. Le voci di una possibile crisi coniugale, nonostante una dolcissima dichiarazione rilasciata dalla Wittstock, però non si allontanano.

Alberto – ha infatti dichiarato Charlene – è la mia roccia, la mia forza e senza il suo amore e il suo sostegno non sarei stata in grado di superare questo momento doloroso

La vita di corte, insomma, in questi anni non sembra aver reso particolarmente felice Charlene. Quella sul suo stato d’animo, poi, è una preoccupazione che, stando a quanto riportato dall’esperto di corte Joel Stratte-McClure nel programma The Curse of Grace Kelly’s Children, Alberto di Monaco aveva già prima del nozze. Prima di decidere di sposare la Wittstock, il Principe ha riflettuto a lungo, temendo che la sua futura moglie potesse sentirsi come un pesce intrappolato in una boccia. Una preoccupazione confermata anche da un altro esperto reale, Phil Dampier.

Alberto di Monaco, d’altronde, è stato sempre ben consapevole che chiunque avrebbe sposato sarebbe stata vittima di un’enorme attenzione mediatica e di inevitabili paragoni con sua madre, l’amatissima Grace Kelly. Paragoni che, come poteva ben immaginare, potevano rendere difficile l’esistenza di Charlene.

Charlene è riuscita a superare tutte le difficoltà ipotizzato da Alberto di Monaco in nome del loro amore o, come in molti pensano, dietro la lontananza dal Palazzo non ci sono solo motivazioni di salute, ma anche una profonda crisi matrimoniale e la voglia della Principessa di riprendere in mano la sua vita? La sua lunga assenza, intanto, fa molto rumore.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Charlene di Monaco, la preoccupazione di Alberto prima delle nozze