Lusso, bellezza e armonia. Le scarpe gioiello di René Caovilla

Ogni scarpa ha una suola fatta con polvere di cristallo, perché, dice René Caovilla, volevo far camminare le mie clienti tra le stelle.

Emilia Santelia Fashion expert

Il lusso, aldilà dei sensi. Intuizione e ispirazione continua dalla città più bella del mondo, Venezia. La creatività di René Caovilla ha declinato la preziosità del gioiello nell’eleganza delle calzature. Basta fare due o tre nomi come Rita, Cleo o Galaxia, per visualizzare gli iconici sandali indossati da star internazionali sui red carpet di tutto il mondo.

René Caovilla ama così tanto l’universo femminile, che è riuscito a creare un lusso che non conosce crisi e che va, al di là dei sensi.

La storia di questo brand è italianissima e inizia nel 1928 a pochi chilometri da Venezia con Edoardo Caovilla. Cresce e si trasforma con la incredibile creatività di suo figlio René che irrompe sul mercato internazionale con modelli senza tempo come Cleo, creato nel 1969 ed esposto al Moma di New York.

Caovilla Renè

Il portrait del Cavalier Caovilla

 

René Caovilla, ha creato oggetti del desiderio dal design quasi minimal, ispirandosi all’arte in tutte le sue forme espressive. Cleo per esempio è un modello ispirato al serpente di un bracciale romano del I sec. A.C.. Allo stesso tempo, il suo amore per il bello e per le donne, lo porta a creare sempre qualcosa di speciale. È sua l’intuizione di una suola fatta con polvere di cristallo, perché, dice René Caovilla, volevo far camminare le mie clienti tra le stelle. Ne parliamo con il Cavalier René Fernando Caovilla, un’intervista che diventa un viaggio nell’arte e nel bello.

Il Cavalier Caovilla

Il Cavalier Caovilla in Azienda

René si è sempre ispirato a Venezia, alle guglie, ai trafori, al damasco e all’arte. Nel vostro archivio principale ci sono quasi 3000 modelli di calzature, quali sono quelle a cui siete più legati?
Siamo molto orgogliosi del nostro archivio perché rappresenta perfettamente l’evoluzione del nostro brand e i cambiamenti storici che ci sono stati. I modelli iconici che hanno fatto la nostra storia sono per primo il modello Rita disegnato dal nostro fondatore, mio padre, che si ispira ad una donna straordinaria ed elegante che lo ha accompagnato per tutta la sua vita in veste di amica, confidente e moglie. Il sandalo Cleo, che è diventato anche il nostro simbolo e in fine il più recente Galaxia. Loro rappresentano un viaggio tra stile e creatività, che tratteggia i valori che da sempre hanno guidato il brand, Passione, Creatività, Eccellenza.

Pochi sanno che fu proprio René Caovilla ad utilizzare per primo la suola rossa (ormai associata a Loboutin) salvo poi preferire la famosa suola glitterata che meglio si sposava con le sue applicazioni. Come ricorda questo aneddoto?
Dal 1934 Caovilla ha sviluppato diverse scarpe con una vasta gamma di suole tra cui le suole rosse prima di quelle di Louboutin. Ho avuto l’idea delle suole glitterate 15 anni fa, quando nessuno usava le suole d’argento, anche se ora è diventata una tendenza. Volevo qualcosa che facesse sentire le mie clienti davvero speciali ed uniche, da qui l’idea di farle camminare tra le stelle. l’ispirazione di utilizzare una polvere di cristallo per impreziosire la suola in modo da far diventare le nostre scarpe un gioiello da indossare, un vero diamante… che dura per sempre.

René-Caovilla_Aika-Sandal

Il nuovo modello Aika, che si ispira a Cloe

Uno dei modelli più famosi di Caovilla, ancora attuale, è il sandalo Cleo. Correva l’anno 1969 quando entrò nella storia uno dei sandali più famosi amati dalle donne, il modello Cleo appunto, che si ispira ai bracciali a serpente romano arrotolati risalenti al I sec. AC. Quanto tempo occorre per dare vita ad un capolavoro d’arte così spettacolare?
E’ vero l’ispirazione nasce da un bracciale romano del I sec. a.c. che avevo visto durante uno dei miei viaggi alla fine degli anni ’60. Mi è scattata subito l’idea di reinterpretare la forma del gioiello su un sandalo e così inconsapevolmente ho segnato la storia del nostro brand. Con gli anni il sandalo Cleo ha assunto varie forme e colori, è sopravvissuto a mode e tendenze ed è tuttora uno dei nostri best seller. Per fare un paio delle nostre calzature ci vuole più o meno una settimana.

René-Caovilla_Floriane-

Renè Caovilla – collezione SS2021

Caovilla riscrive ancora le regole della calzatura femminile, prima negli anni ’70 con Rita, la prima décolletée color ghiaccio, e ancora negli anni ’80 con lo stivale calza. Da dove vengono le ispirazioni per i vostri modelli?
Mi faccio ispirare da tutto ciò che è bello, da quello che mi circonda, prima tra tutti la mia città, Venezia, così ricca di opere d’arte che qualsiasi cosa può diventare fonte di ispirazione, da un quadro, alle guglie di un palazzo, ai mosaici di un rosone. Per questo le mie creazioni le definisco “oggetti d’arte chiamate scarpe”.

Come è evoluto in questo secolo il mondo delle calzature femminili?
I tempi cambiano continuamente e bisogna essere pronti a conoscerli e svilupparli. Oggi il boom della sneaker è stato un fatto certo, concreto; bisogna capirlo. La mia previsione è che, come in tutte le cose, nel tempo ci sarà un assestamento: un po’ meno scarpe eleganti e un po’ di più scarpe comode e pratiche.

Il museo Caovilla

Il Museo Caovilla, con oltre 3000 paio di scarpe

Cosa distingue Caovilla dagli altri brand di calzature di lusso? Qual è il segreto del successo delle scarpe di Caovilla?
Ciò che rende René Caovilla così speciale è sicuramente il forte legame con Venezia, la nostra città e fonte di ispirazione. Caovilla ha un patrimonio incomparabile frutto del lavoro di più generazioni. Paragonato ad altri marchi abbiamo una lunga storia e siamo gli unici ad avere questa singolare sinergia con una delle città più belle del mondo, intrisa di arte e storia. Inoltre i nostri punti di forza sono:

Artigianalità: perché ogni singola scarpa è fatta a mano dai nostri artigiani nella nostra fabbrica di famiglia. Caovilla crea scarpe “couture” completamente fatte a mano, eccellenza senza pari.

Qualità: Caovilla è un marchio di lusso “colto” che privilegia la cura dei dettagli, la qualità e continua a crescere con il proprio stile, soddisfacendo le preferenze dei nostri clienti di tutto il mondo.

Oggi però l’artigianato non è abbastanza. Innovazione e nuove tecnologie sono diventate fondamentali per la continua evoluzione del brand, permettendo così che l’arte manuale conviva con un controllo di qualità all’avanguardia, che garantisce che ogni singolo paio di calzature Caovilla sia un trionfo di bellezza e confort.

Quale social network utilizzate di più?
Sicuramente Instagram e Facebook, per il mercato asiatico Weiboo e We Chat.

Online si, certamente, soprattutto durante questo difficile anno con la pandemia, ma, nel lusso, i sensi rimangono importanti?
Questo è vero, per un prodotto come il nostro i sensi sono fondamentali, ma c’è da dire anche che nell’ultimo anno il cliente finale si è abituato a comprare on line, soprattutto quei Brand che sono riusciti, con la propria coerenza, a fidelizzare il consumatore, e noi, siamo sicuramente tra questi ultimi.

Il brand veste numerose celebrities importanti, a livello nazionale e internazionale. Qual è lo stile che piace tanto sui red carpet?
Sicuramente l’unicità delle nostre calzature, la loro eleganza e l’indiscussa attenzione che mettiamo nelle lavorazioni tutte rigorosamente fatte a mano nei nostri laboratori.

Azienda Caovilla

La facciata dell’azienda Caovilla

Scommesse per il futuro?
Tanto, tantissimo ottimismo. I sogni non si fermeranno mai. Il nostro massimo impegno nel realizzare “Oggetti d’Arte Chiamati Scarpe” continuerà con una più attenta ricerca. Mi auguro come abbiamo fatto fino ad oggi di continuare ancora meglio nel cercare con armonia ed entusiasmo di costruire sogni per donare momenti di felicità.

La collezione estiva di Caovilla, quale pezzo mettere nella lista dei desideri?
Il nostro sandalo Cleo rivisitato e tempestato di perle è uno dei pezzi che è piaciuto di più. Senza dimenticale le nostre flat che per la SS21 vengono proposte con perle di fiume al posto di quelle classiche.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Lusso, bellezza e armonia. Le scarpe gioiello di René Caovilla