Frasi sull’invecchiare divertenti, per prenderla “con filosofia”

Il passare degli anni porta qualche ruga in più, ma anche tanta esperienza e saggezza. Le citazioni e gli aforismi più simpatici sulla vecchiaia

Con il passare degli anni, arrivano le rughe, il corpo non risponde più agli stimoli e non è più resistente come un tempo, si dice si diventi più maturi e si tenda a perdere la spensieratezza dell’età giovanile, ma non tutti vivono la vecchiaia nello stesso modo. C’è chi resta giovane nell’animo e chi, invece, tende a buttarsi giù e pensare di non aver più modo di fare alcune cose o esperienze.

Tutto dipende dal punto di vista che si sceglie di avere sull’invecchiare. Se si prova a guardare il bicchiere mezzo pieno, si scoprirà che l’età che avanza regala esperienza, conoscenze, ricordi e non preclude a nulla che non si abbia la volontà di voler fare o provare per la prima volta. Gli anziani sono considerati “i saggi”, questo non significa che non possano essere vitali. Certo, la pelle perderà un po’ di tono, magari anche l’udito farà qualche scherzo, ma volgendo il tutto al positivo, si comprenderanno gli aspetti teneri e belli dell’anzianità riuscendo a trasformarli in punti di forza sui quali ridere e fare battute.

La tematica della vecchiaia è spesso al centro di proverbi e scritti di illustri letterati, nonché argomento amato dalla comicità che ne esalta gli aspetti che possono essere considerati ilari. Se si è un po’ in là con gli anni o se si sta cercando un modo per far sorridere qualcuno che non sta prendendo bene l’arrivo di un compleanno dal numero importante, con DiLei, trovate una selezione di frasi e aforismi divertenti sull’invecchiare, per scherzare sugli acciacchi dell’anzianità e augurare o augurarsi una rinnovata giovinezza.

Aforismi e frasi divertenti sull’invecchiare

Anno dopo anno si invecchia e, per alcuni si diventa più saggi, per altri si torna bambini. Il corpo perde la vitalità e la bellezza dell’età giovanile e iniziano i primi acciacchi e malanni. Il tema si presta bene a modi di dire ed espressioni scherzose che descrivano il passare del tempo. Di seguito una raccolta di aforismi e frasi divertenti sull’invecchiare ideali per strappare un sorriso a chi magari non sta prendendo bene l’anno in più trascorso.

  • La vita sarebbe infinitamente più felice se potessimo nascere all’età di ottant’anni e gradualmente avvicinarci ai diciotto. (Mark Twain)
  • Avrò diciotto anni fino alla morte. (Haruki Murakami)
  • Si hanno vent’anni dai quindici ai trent’anni. (Jules Renard)
  • I vent’anni sono più belli a quaranta che a venti. (Roberto Gervaso)
  • La giovinezza non è un’età felice, mi dice una ragazza di 20 anni. Certo, è così. Ma dopo è peggio (Carlo Gragnani)
  • Non è per nulla facile far entrare una donna nel suo quarantesimo anno di vita. Ed è ancora più difficile farcela uscire. (Andrè Roussin)
  • Un uomo può avere due volte vent’anni, senz’averne quaranta. (Vitaliano Brancati)
  • Quarantaquattro anni è l’età in cui si comincia a non poter più sperare di vivere il doppio. (Jules Renard)
  • A 45 anni lei è ancora bella come il giorno … Il problema è la notte. (Patrick Sébastien)
  • A vent’anni tutti mi dicevano: “Vedrai quando avrai cinquant’anni!” Ora ho cinquant’anni e non ho visto un bel nulla. (Erik Satie)
  • Prima dei cinquant’anni si è giovani e belli. Dopo si è belli. (Jacques Higelin)
  • Se non si è di sinistra a vent’anni e di destra a cinquanta,
non si è capito niente della vita… (Ennio Flaiano)
  • Si deve essere capaci di contare non foss’altro che per evitare che a cinquanta anni uno sposi una ragazza di venti. (Maksim Gorky)
  • Quando avrai ottanta anni, avrai probabilmente imparato tutto della vita. Il problema sarà ricordarlo. (George Burns)
  • Un mio coetaneo dice: “Ho ancora il cervello di quando avevo trent’anni”. In realtà a trent’anni aveva già il cervello che ha ora. (Carlo Gragnani)
Frasi divertenti sull'invecchiare. Un uomo può avere due volte vent’anni, senz’averne quaranta. (Vitaliano Brancati)
“Un uomo può avere due volte vent’anni, senz’averne quaranta.”- Vitaliano Brancati

Frasi sulla vecchiaia divertenti

La vecchiaia è il l’ultima fase del ciclo vitale umano, vicino o addirittura superiore alla cosiddetta aspettativa di vita media. In generale corrisponde al periodo in cui inizia il deterioramento delle facoltà mentali e fisiche di una persona. Numerosi autori e comici, per parlare degli anziani, prendono spunto proprio dal fatto che “a una certa età” qualcosa non funziona più o la memoria gioca qualche scherzo. Per chi sta cercando qualche frase o aforisma divertente sulla vecchiaia, qui una selezione dei più divertenti.

  • Quando uno della mia età si deve operare gli dicono che qualcuno di 102 anni ha recentemente subito con successo la stessa operazione. Tempo fa, in occasione di un’altra operazione, mi informarono della stessa cosa. Secondo me si tratta della stessa persona: si fa sempre operare e ha sempre 102 anni. Vita non invidiabile ma esibibile come conforto. Probabilmente è sussidiato dai servizi ospedalieri. (Carlo Gragnani)
  • Il segreto è superare gli ottanta. Dopo è una passeggiata. (Dino Risi)
  • Il sesso a 90 anni è come giocare a biliardo con una corda. (George Burns)
  • Una volta a settanta anni si appendeva il pisello al chiodo e adesso si balla la rumba fino a 90 anni. (Luciana Littizzetto)
  • Mia nonna ha novant’anni e sta frequentando un tipo di 93. Sono molto felici, non discutono mai, di fatto non ci sentono! (Cathy Ladman)
  • I primi cento anni sono i più difficili. (Wilson Mizne)
  • Si può vivere fino a cent’anni, se si rinuncia a tutte le cose che ti fanno venir voglia di vivere fino a cent’anni. (Woody Allen)
  • Tutto è relativo. Prenda un ultracentenario che rompe uno specchio: sarà ben lieto di sapere che ha ancora sette anni di disgrazie… (Albert Einstein)
  • Si sposarono centenari perché volevano fosse amore eterno. (Guido Rojetti)
  • In che modo spero di morire? All’età di 104 anni, sano come un pesce, ucciso a colpi di pistola da un marito che mi ha appena colto in flagrante insieme alla sua giovane moglie. (Billy Wilder)
  • A settantasette anni è ora di fare sul serio. (Samuel Johnson)
  • È normale che un uomo di 70 anni non si aspetti più granché dalla vita… in giù! (Danilo Arlenghi)
  • A vent’anni sei felice quando ti si alza, a settanta sei felice quando ti alzi tu. (Flavio Oreglio)
Frasi divertenti sull'invecchiare. Il segreto è superare gli ottanta. Dopo è una passeggiata. (Dino Risi)
“Il segreto è superare gli ottanta. Dopo è una passeggiata.”- Dino Risi

Frasi sull’età che non conta

Chi invecchia tende a vedere il trascorrere del tempo in maniera negativa, vedendo solo quello che si sta perdendo. In realtà, sono molti gli autori che hanno sottolineato quanto l’età sia solo un dettaglio che non impedisce di continuare a sognare, sperimentare e fare cose mai provate prima. C’è anche chi sottolinea come sia errato considerare la vecchiaia come portatrice di sapienza perché, in molti casi, non lo è affatto. Ecco una serie di citazioni e aforismi sull’età che non conta.

  • Avevo vent’anni… Non permetterò a nessuno di dire che questa è la più bella età della vita. (Paul Nizan)
  • Mi svegliai da un sogno a occhi aperti sui miei vent’anni sudando freddo, con l’ansia per tutte le vite che non avevo vissuto. (Atticus)
  • Perché a vent’anni è tutto ancora intero, perché a vent’anni è tutto “chi lo sa”, ma a vent’anni si è stupidi davvero, quante balle si ha in testa a quell’età. (Francesco Guccini)
  • Gli uomini sui quaranta sono come le parole crociate del New York Times: difficili, complicati e non sei sicura di avere la risposta giusta. (Carrie Bradshaw)
  • Qual è il pensiero più intollerabile: quello dei venti anni che non si hanno più o quello dei venti anni che si avranno in più? (Armand Salacrou)
  • Non smettere di imparare: sia tua cura accrescere ciò che sai. Raramente la sapienza è data dalla vecchiaia. (Catone)
  • Non si è mai troppo vecchi finché si desidera sedurre e, soprattutto, finché si desidera essere sedotti. (Charles Pierre Baudelaire)
  • La gente non smette di giocare perché diventa vecchia. Diventa vecchia perché smette di giocare. (Oliver Wendell Hilmes Jr.)
  • Un uomo è vecchio solo quando i rimpianti, in lui, superano i sogni. (John Barrymore)
  • L’età non ti protegge dall’amore. Ma l’amore, fino a un certo punto, ti protegge dall’età. (Jean Moreau)
  • Le rughe della vecchiaia formano le più belle scritture della vita, quelle sulle quali i bambini imparano a leggere i loro sogni. (Marc Levy)
  • Se la gioventù è il fiore più bello, la vecchiaia è il frutto più delizioso. (Madame Switchine)
Frasi divertenti sull'invecchiare. Se la gioventù è il fiore più bello, la vecchiaia è il frutto più delizioso. (Madame Switchine)
“Se la gioventù è il fiore più bello, la vecchiaia è il frutto più delizioso.”- Madame Switchine

Frasi e aforismi sulla vecchiaia

Si può vivere una vecchiaia soddisfacente e piena se ci si prende cura di se e si presta attenzione a ciò che di positivo dona questa fase della vita. È necessario continuare a restare vitali nell’animo, rispettando quella che è la nostra età, senza cercare di essere più giovani di ciò che si è. L’importante, per vivere l’anzianità in modo positivo, sarebbe non avere rimpianti. Dall’arte alla letteratura, sono tanti gli autori che hanno parlato del sopraggiungere della terza età. Qui sono raccolte alcune frasi e citazioni, tra le più belle, sulla vecchiaia.

  • A diciotto anni le convinzioni sono le colline da cui ci affacciamo alla vita. A quaranta sono le caverne in cui ci nascondiamo. (Francis Scott Fitzgerald)
  • Esterina, i vent’anni ti minacciano, grigiorosea nube che a poco a poco in sé ti chiude. Ciò intendi e non paventi. (Eugenio Montale)
  • Quarant’anni è un’età terribile. Perché è l’età in cui diventiamo quello che siamo. (Charles Péguy, Victor-Marie)
  • La natura ti dà la faccia che hai a vent’anni; è compito tuo meritarti quella che avrai a cinquant’anni. (Coco Chanel)
  • Un uomo che a cinquant’anni vede il mondo come lo vedeva a venti, ha sprecato trent’anni della sua vita. (Muhammad Ali)
  • Se a 50 anni pretendi di essere come a 30, hai perso. Se a 50 ti limiti a essere la versione migliore di te, sei vincente. (Alessandra Ferri)
  • Ci sono adolescenze che si innescano a novanta anni. (Alda Merini)
  • Non soffro di rimpianti. Avessi cento anni, il mio giorno migliore sarebbe sempre domani. (Ugo Ojetti)
  • Settanta anni! A questa età non ci son più che le piccole cose che contano. (Pierre Billon)
  • Si può arrivare ai sessant’anni senza avere un’idea di ciò che sia un carattere. Nulla è più oscuro delle cose che abbiamo continuamente tra le labbra. (Hugo von Hofmannsthal)
  • La felicità nel corso della vita segue un percorso a U, scende dopo i 20, arriva al punto minimo ai 40, e poi risale nei decenni seguenti, per riassestarsi su toni positivi. (Università di Melbourne)
  • Il giorno in cui il bambino si rende conto che tutti gli adulti sono imperfetti, diventa un adolescente; il giorno in cui li perdona, diventa un adulto; il giorno che perdona se stesso, diventa un saggio. (Alden Albert Nowlan)
  • Un tempo era grande il rispetto per una testa ricoperta di capelli bianchi. (Ovidio)
  • C’è qualcosa di più triste che invecchiare, ed è rimanere bambini. (Cesare Pavese)
Frasi divertenti sull'invecchiare. Ci sono adolescenze che si innescano a novanta anni. (Alda Merini)
“Ci sono adolescenze che si innescano a novanta anni.”- Alda Merini

Frasi divertenti sugli anziani

C’è chi si perde, chi non riesce a camminare dritto, chi ha dolori ovunque e trova difficoltoso persino allacciarsi le scarpe, chi non sente o non vede più bene. Nell’opinione comune, questa è l’immagine dell’anziano, alla quale si accostano anche elemento positivi come l’acne che scompare. Bersagli ideali della comicità, chi vuole sorridere con qualche frase divertente sugli anziani, di seguito trova alcune delle espressioni più simpatiche e ironiche.

  • A 85 anni cammina diritto come un fuso. Tutti si complimentano con lui. Il fatto è che la sua ossatura ha subito un irrigidimento quasi mortuario. Non si può più chinare. (Carlo Gragnani)
  • C’è un vantaggio ad aver superato i settant’anni, ed e’ quello di non venire più infastiditi dagli agenti che vogliono farvi sottoscrivere un’assicurazione sulla vita. (Bob Hope)
  • Dentro una persona anziana c’è una persona più giovane che si sta chiedendo cosa diavolo sia successo. (Sir Terry Pratchett)
  • Devi stare in forma. Mia nonna iniziò a camminare per cinque miglia al giorno quando aveva sessanta’anni. Ora ne ha novantasette e non sappiamo dove diavolo sia finita. (Ellen DeGeneres)
  • Ti accorgi di essere invecchiato quando, chinandoti per allacciarti le scarpe, ti chiedi cos’altro puoi fare già che sei giù. (George Burns)
  • Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio. (Ozzy Osbourne)
  • Sii sempre gentile con i tuoi figli dato che sono quelli che sceglieranno la tua casa di riposo. (Phyllis Diller)
  • Ti consiglio di vivere solo per far arrabbiare coloro che stanno pagando per la tua pensione. È il solo piacere che mi è rimasto. (Voltaire)
  • L’unica cura per l’acne giovanile è la vecchiaia. (Totò)
  • Ti accorgi che stai diventando vecchio quando tutto ti fa male. E ciò che non fa male non funziona. (Hy Gardner)
  • Un bambino ha tutta la vita davanti, un anziano ha l’eternità. (Mirko Badiale)

Frasi simpatiche sul compleanno

Si può scherzare anche sul compleanno e il numero di candeline sulla torta che diventa sempre più altro. Per chi sta cercando qualche espressione per fare gli auguri a qualcuno che sta per compiere gli anni, o in vista del suo stesso anniversario, di seguito una raccolta di frasi e aforismi simpatici sul compleanno.

  • Faccio gli auguri a una signora che compie 89 anni. “Cento di questi giorni”. “A partire da quando?” mi domanda. (Carlo Gragnani)
  • A 19 anni, tutto è possibile e il domani ha un aspetto amichevole. (Jim Bishop)
  • E sorridevi e sapevi sorridere, coi tuoi vent’anni portati così, come si porta un maglione sformato su un paio di jeans. (Francesco Guccini)
  • Penso che sia meraviglioso che siate intervenuti al quarantatreesimo anniversario del mio trentanovesimo compleanno. Abbiamo deciso di non mettere le candeline sulla torta, quest’anno. Avevamo paura che un aereo della Pan Am le scambiasse per una pista di atterraggio. (Bob Hope al suo ottantaduesimo compleanno)
  • “Che tu possa vivere cent’anni”. Augurio? Minaccia? (Carlo Gragnani)
  • Ho capito di essere invecchiato quando al mio compleanno tutti gli invitati si sono messi intorno alla torta per scaldarsi le mani. (George Burns)
  • L’anno scorso la mia torta di compleanno sembrava un incendio nella prateria. (Rodney Dangerfield)
  • Io mi ricordo sempre il compleanno di mia moglie. Cade il giorno dopo di quando lei me lo ricorda. (Leopold Fechtner)
  • Le donne chiedono l’impossibile: bisogna dimenticare la loro età, ma ricordare sempre il loro compleanno. (Karl Farkas)
  • Quando mia moglie mi fa un regalo di compleanno, ricevo due sorprese: prima per il regalo e poi perché devo pagarlo. (Maurice Donnay)
Frasi divertenti sull'invecchiare. Le donne chiedono l’impossibile: bisogna dimenticare la loro età, ma ricordare sempre il loro compleanno. (Karl Farkas)
“Le donne chiedono l’impossibile: bisogna dimenticare la loro età, ma ricordare sempre il loro compleanno.”- Karl Farkas