Incantesimi per giovani streghe: come preparare la pozione della fortuna

Cosa ti serve per preparare una pozione della fortuna? Ecco la lista di tutto l’occorrente

AAA cercasi fortuna, sempre e comunque. Un pizzico non guasta mai ed è ben accetta in tutte le occasioni, ma anche qualcosa in più di una semplice manciata, potrebbe renderci particolarmente felici.

La fortuna è quella condizione nella quale vanno a conciliarsi cause e circostanze non spiegabili razionalmente, ma che è capace di apportare tanti benefici alla nostra persona. C’è chi la cerca disperatamente, c’è chi invece aspetta che questa piombi dal cielo un po’ come una manna.

La fortuna è particolarmente richiesta in amore, lavoro, finanza, insomma un po’ in tutti gli aspetti che in qualche modo influenzano la nostra vita. Spesso ci lamentiamo di “non essere fortunate in amore” perché anche questa volta, quell’appuntamento è andato male o perché l’uomo che ci piaceva, si è in realtà rivelato l’esatto opposto di quello che speravamo. Stessa cosa nell’ambito lavorativo e in quello finanziario. Ma è davvero solo questo? La fortuna è solo una forza “soprannaturale” che ad un certo punto, decide di abbandonarci o di seguirci in tutto quello che facciamo?

Anche se può venire spontaneo affermare di essere fortunate o sfortunate, non bisogna dimenticare che questa, è una condizione spesso molto personale, dettata dagli avvenimenti e dalle persone che ci circondano. In base ai dati raccolti da alcuni psicologi, essere fortunati significa soprattutto saper cogliere o creare delle opportunità, che poi apportano qualcosa di positivo alla nostra quotidianità.

La fortuna quindi potrebbe essere “influenzata” dalla nostra intraprendenza e dalle nostre scelte. Tuttavia, chi desidera cimentarsi con qualche “incantesimo magico”, può provare a preparare una pozione della fortuna, (tenendo però conto che i risultati non sono garantiti).

Le pozioni magiche potrebbero essere impiegate anche per favorire l’amicizia e l’amore, per quella della fortuna invece, ti serviranno questi ingredienti. Ecco l’occorrente:

  • 1 ciotola di acqua calda;
  • un foglio di carta;
  • penna;
  • pietre e amuleti,
  • 1 sacchettino.

Dopo aver recuperato tutto il necessario, disponi l’occorrente su un piano da lavoro. Versa un po’ di acqua calda in una ciotola, nel frattempo prendi il foglio e scrivi i tuoi desideri. Piega il foglio e immergilo per qualche istante nell’acqua. Dopo averlo fatto asciugare, circondalo con pietre e amuleti. Ora puoi inserire il foglio piegato in un sacchettino e chiuderlo. Ricordati di portarlo sempre con te…e buona fortuna!

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Incantesimi per giovani streghe: come preparare la pozione della ...