L’orlo ai pantaloni

Non siete un sarto e neanche una couturière ma volete indossare assolutamente quei bellissimi pantaloni appena comprati che  hanno bisogno però di essere accorciati. Inoltre diciamo la verità l’orlo dei pantaloni non è proprio così semplice da fare. 

Beh, per tutti quelli che non sanno usare ago e filo ecco come risolvere brillantemente la questione. C’è un trucco per le situazioni d’emergenza, che anche se non può considerarsi definitivo vi permetterà di indossare i vostri pantaloni nuovi o rimediare a un’orlo scucito.

Basta usare il ferro da stiro e possedere una meravigliosa fettuccia biadesiva che si vende in merceria e che contiene un sottile strato di resina che una volta riscaldata salda i tessuti. Quindi procedete così:

  • dopo aver preso bene la misura e fermato con degli spillini l’orlo di una gamba, procedente con l’altra mettendola accanto e fermate sempre con spillini;
  • prendete il ferro da stiro e stirate le pieghe, poi apritele leggermente e inserite la fettuccia biadesiva posizionandola bene all’interno della piega;
  • passate quindi il ferro da stiro ben caldo facendo una leggera pressione in modo che la fettuccia aderisca bene al tessuto. Ripetete l’operazione un po’ di volte e il gioco sarà fatto.

Addio orli scuciti, addio gonne pendenti, con un piccolo nastrino sarete finalmente in ordine e autonomi.
 

L’orlo ai pantaloni