Cosmetici naturali: cosa sono e falsi miti

Qual è la definizione di cosmetici naturali? E quali falsi miti girano intorno a questi prodotti? Scopriamolo in compagnia di Weleda, azienda di eccellenza nel settore

I processi vitali nel corpo umano e nella natura sono in stretta relazione l’uno con l‘altro. Anzi, c’è di più: noi esseri umani siamo collegati l‘uno all‘altro e siamo parte della natura. Ecco perché abbiamo una responsabilità non solo gli uni verso gli altri, ma anche nei confronti dell’ambiente.

E proprio perché le persone e la natura, in questo momento, stanno affrontando grandi sfide, è sempre più importante per le aziende sforzarsi nel tentativo di avere un business sempre più sostenibile. Una grande sfida che Weleda sostiene da ben 100 anni.

Dal 1921, infatti, attraverso i giardini di piante officinali biodinamiche, le catene di approvvigionamento rispettoso ed un uso sempre più efficiente delle risorse, Weleda lavora costantemente per ripristinare e mantenere un equilibrio armonioso tra l’essere umano e la natura, un approccio ancorato alle radici dell’azienda che rappresenta anche il futuro.

Cosmetici naturali: cosa sono?

Anche se ad oggi non esiste una definizione legale per un prodotto cosmetico “naturale” o “biologico”, esistono standard privati ​​e volontari per offrire ai consumatori maggiori garanzie sulla composizione e le qualità di un prodotto cosmetico.

I prodotti certificati NATRUE, per esempio, garantiscono il rispetto di standard molto elevati rispetto all’utilizzo di ingredienti naturali, di derivazione naturale e natural-identici. E in questo senso, i prodotti certificati NATRU, come nel caso di Weleda, garantiscono una concentrazione massima di ingredienti naturali e biologici.

Per Weleda, infatti, qualità significa:

  • 100% cosmesi naturale certificata;
  • oltre l’80% delle materie prime sono certificate biologiche;
  • prodotti privi di microplastiche, ingredienti geneticamente modificati e derivati dal petrolio;
  • approvvigionamento etico, rispettoso delle persone, delle piante e degli animali;
  • aumento dell’uso di energie rinnovabili;
  • 100% fragranze naturali, realizzate internamente dai profumieri.

Cosmetici naturali: 5 falsi miti

I cosmetici naturali non funzionano

I cosmetici naturali devono anche essere efficaci per avere successo. Oggi la sensazione e l‘effetto dei cosmetici naturali sono simili a quelli dei cosmetici convenzionali, soprattutto per quanto riguarda il segmento viso e corpo. In particolare, negli ultimi dieci anni la ricerca nel campo della cosmesi naturale ha fatto grandi progressi. Inoltre, una varietà sempre crescente di materie prime (certificate) consente la produzione di cosmetici naturali efficaci e di alta qualità.

Anche per le sostanze chimiche come i siliconi esistono interessanti alternative naturali. Per molto tempo, infatti, la cura dei capelli era una vera e propria sfida, soprattutto per quelli particolarmente danneggiati, mentre adesso ci sono valide alternative naturali ed efficaci anche in questo campo.

Gli oli essenziali utilizzati nei cosmetici naturali sono poco tollerati

Spesso si trovano avvertimenti sull‘impiego degli oli essenziali in quanto possono causare reazioni cutanee avverse. Tuttavia, questo è da riferirsi principalmente agli oli essenziali in forma non diluita. Le reazioni cutanee causate dagli oli essenziali utilizzati nei prodotti cosmetici sono, infatti, rare perché vengono impiegati in forma altamente diluita, anche se il loro effetto benefico rimane inalterato.

Qualora fosse già presente un‘allergia al profumo, allora gli oli essenziali nei prodotti cosmetici potrebbero causare una reazione allergica. Per questo motivo l‘Unione Europea ha attualmente stilato un elenco di 26 ingredienti che devono essere dichiarati all‘interno dell‘INCI del prodotto, se presenti in concentrazioni rilevanti. Questo per aiutare i consumatori con una certa sensibilità a determinati allergeni ad individuare immediatamente i prodotti che li contengono. Per le persone senza ipersensibilità a queste sostanze profumate (circa il 95% della popolazione europea) gli oli essenziali presenti nei prodotti sono innocui.

I cosmetici naturali sono costosi

I brand di cosmesi naturale possono avere tra loro grandi differenze di prezzo, che vanno dal molto conveniente al molto costoso. In generale, le materie prime biologiche e biodinamiche sono più costose, e questo è un fattore che si riflette anche sul prezzo del prodotto finito.

Quando si abbraccia una visione olistica, è essenziale considerare non solo gli ingredienti ma anche gli standard relativi all‘approvvigionamento, i salari, la produzione e così via. Queste elevate esigenze di qualità – ecologica, sociale ed economica – possono influire sul prezzo finale dei prodotti cosmetici naturali, rendendoli più costosi di quelli convenzionali. Inoltre, considerando che la qualità va ben oltre il prodotto stesso, questi costi aggiuntivi sono un ottimo investimento poiché garantiscono la conservazione della biodiversità, delle risorse naturali, come l‘acqua, e salari equi per tutte le persone impegnate lungo tutta la catena di fornitura.

Tutti gli ingredienti dei cosmetici naturali sono bio

Non tutti i cosmetici naturali sono biologici al 100%. Dal momento che la dicitura “bio“ si riferisce alla coltivazione e all‘allevamento, solo le sostanze di origine vegetale o animale possono essere certificate come biologiche – l‘acqua o le materie prime minerali, come l‘allumina, non sono incluse. Inoltre, non tutti i cosmetici naturali sono certificati e ci sono anche differenze significative tra i requisiti di certificazione e le rispettive linee guida, a seconda dell‘ente certificatore.

Lo standard NATRUE, rispetto ad altri marchi, ha i criteri più severi, specialmente per quanto riguarda l‘uso di ingredienti non naturali. Inoltre, non tutte le materie prime vegetali sono disponibili in sufficiente quantità di qualità biologica, sia per l‘alta richiesta sia per le carenze causate da fattori ambientali come la siccità. In Weleda, la proporzione di materie prime vegetali provenienti da coltivazioni biologiche o biodinamiche è minimo dell‘80%.

I cosmetici naturali hanno un odore strano

La nostra percezione olfattiva è strettamente legata ai nostri ricordi ed emozioni. Quindi è perfettamente comprensibile che il modo in cui percepiamo le fragranze sia un processo altamente individuale e soggettivo. Le persone che sono abituate alle fragranze basate su ingredienti sintetici, potrebbero inizialmente avvertire il profumo dato dagli oli essenziali naturali strano e poco familiare. È necessario un po‘ più di tempo per abituarsi.

Le novità di Weleda

Creme fluide

Con le Creme Fluide Weleda, non è più necessario scegliere tra un trattamento per il corpo efficace e uno naturale. Le cinque lozioni per il corpo vegan friendly sono formulate per soddisfare le particolari esigenze della pelle e per sostenere naturalmente la sua bellezza ed equilibrio.

Crema Fluida Idratazione 24h Limone

Un‘esperienza davvero rinfrescante per corpo e sensi! Offre 24H di intensa idratazione, grazie ad una combinazione di principi attivi come il succo di aloe vera e gli oli di cocco e girasole, tutti da coltivazioni bio. La piacevole sensazione di freschezza sulla pelle è supportata dalla fragranza agrumata a base di limone, litsea cubeba e petitgrain.

Crema Fluida Nutriente Olivello spinoso

Ricca crema corpo che dona 48H di nutrimento intenso, per una pelle naturalmente idratata e radiosa. La sua formula a base di olio di olivello spinoso bio, olio di argan e burro di cacao, ricchi di acidi grassi e vitamine, protegge la pelle dalla disidratazione e ristabilisce il naturale equilibrio cutaneo. La deliziosa fragranza fruttata a base di mandarino e pompelmo, con l‘aggiunta di una nota calda di legno di sandalo, ravviva corpo e sensi.

Crema Fluida Rigenerante Melograno

La preziosa composizione altamente nutriente a base di olio di semi di melagrano, olio di nocciolo di albicocca e burro di karitè provenienti da coltivazioni biologiche, rassoda e leviga la pelle, migliorandone elasticità, tono e compattezza. La fragranza speziata e sensuale a base di ylang-ylang, neroli e davana, avvolge e delizia corpo e sensi.

Crema Fluida Levigante Rosa mosqueta

Ristabilisce il naturale equilibrio cutaneo e idrata a lungo la pelle, rendendola più elastica e notevolmente più morbida e liscia, grazie alla sua pregiata composizione a base di olio di rosa mosqueta, olio di jojoba e nocciolo di albicocca. La texture piacevolmente setosa e la fragranza delicatamente floreale a base di rosa damascena, ylang-ylang e geranio, sono una vera coccola per corpo e sensi.

Crema Fluida Sensitive

Priva di qualsiasi profumazione e di alcool, aiuta a ridurre irritazioni, la sensazione di prurito e di eccessiva secchezza cutanea. La speciale formula, sviluppata in collaborazione con dermatologi, contiene ingredienti idratanti come il trealosio (ottenuto dalla radice di manioca) e possiede il marchio ECARF che identifica i prodotti ipoallergenici. L‘olio di semi di borragine, dall‘azione lenitiva, supporta la naturale barriera cutanea ed aiuta ad alleviare il prurito. Gli oli bio di cocco e di jojoba donano comfort immediato alla pelle.

Le formulazioni si assorbono rapidamente, lasciando la pelle piacevolmente morbida e idratata. Tutti gli ingredienti sono di origine 100% naturale, compresi i preziosi oli essenziali utilizzati per comporre la profumazione dei prodotti.

Aroma Shower

Grazie alla sua esperienza centenaria in materia di oli essenziali, Weleda ha sviluppato quattro diverse docce, chiamate Aroma Shower, per sostenere il naturale benessere. Ogni profumazione è unica e nasce da una miscela sapientemente calibrata di oli essenziali 100% naturali ed estratti vegetali.

aroma therapy Weleda

Aroma Shower Energy

Il rituale quotidiano frizzante e rinfrescante. Zenzero, citronella e legno di cedro, prendono vita sotto la doccia per rivelare la loro fragranza piacevolmente rinvigorente e scientificamente provata. Questo gel doccia, realizzato con ingredienti puramente vegetali, aiuta a risollevare lo spirito in qualsiasi momento della giornata e deterge delicatamente la pelle senza disidratarla.

Aroma Shower Relax

Dopo una giornata intensa, la prima cosa da fare è rilassarsi. Una doccia può essere un rituale meraviglioso per ritrovare l’equilibrio interiore. Questa miscela di oli essenziali naturali ed estratti vegetali con lavanda, bergamotto e vetiver ha un profumo piacevolmente rilassante e calmante, scientificamente provato. Dalla texture cremosa (con la presenza di circa l’11% di oli vegetali nutrienti) lascia una piacevole sensazione di pace e comfort.

Aroma Shower Harmony

A volte è bello prendersi un momento di pausa dalle attività quotidiane e fare un respiro profondo. Le note fresche e legnose di questo doccia gel a base di abete bianco, abete siberiano e il tocco aromatico della lavandina, permette di sperimentare la tranquillità di una passeggiata rilassante nella foresta. I detergenti delicati e poco schiumogeni detergono delicatamente la pelle, mantenendo la sua idratazione.

Aroma Shower Love

Formulato con rosa damascena, prezioso gelsomino e dolce ylang ylang ti trasporta in un giardino fiorito. Una miscela di oli essenziali naturali ed estratti di piante vegetali che evoca una sensazione di armonia, coccolando corpo e sensi. Dalla texture cremosa (con la presenza di circa l’11% di oli vegetali nutrienti) deterge e idrata delicatamente la pelle già sotto la doccia.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cosmetici naturali: cosa sono e falsi miti