Siero effetto lifting e massaggi in 4D per rassodare il viso e modellare l’ovale

Shiseido rivoluziona la cura della pelle con un prodotto che rimodella l'ovale del viso sfidando la forza di gravità

Shiseido rivoluziona la cura della pelle con un innovativo prodotto che è in grado di contrastare gli effetti della forza di gravità sull’ovale del nostro viso. Questo è quanto emerge dalla seconda edizione del Beauty Summit, un evento globale nato nel 2022 per celebrare i 150 anni del brand. Innovazione, ricerca, alta qualità, approccio olistico alla bellezza, l’utilizzo dell’intelligenza artificiale sono le parole chiave con cui lavora Shiseido.

Shiseido sfida la forza di gravità

Una filosofia vincente e la prova sta nelle ultime scoperte del team di ricercatori Shiseido, guidati dal dottor Tomonobu Ezure, che spiega come siano riusciti a contrastare la forza di gravità che agisce sul nostro viso: “la gravità è la forza che attrae i corpi verso il centro della terra. Pertanto, è difficile annullarne completamente gli effetti.

Possiamo però cercare di limitarne in modo efficace l’impatto negativo. Utilizzando il nostro innovativo metodo di visualizzazione 4D, abbiamo infatti scoperto che i muscoli erettori del pelo esercitano una forza opposta a quella della gravità, consentendo alla pelle di preservare la sua forma originale. Rafforzando questi muscoli possiamo quindi prevenire i cedimenti cutanei. Una simile scoperta ha rivoluzionato la nostra comprensione del meccanismo di rilassamento dell’epidermide e ha aperto la strada a una nuova generazione di prodotti”.

Il prodotto rivoluzionario che ridisegna l’ovale del viso

Il risultato di questo lavoro è Vital Perfection Night Concentrate, un trattamento che con un doppio approccio biologico e meccanico totalmente nuovo non si limita a stimolare la capacità di rigenerazione notturna della pelle, ma rafforza anche la sua naturale antigravità. Parte essenziale del trattamento, a base di estratti di liquirizia, è un massaggio molto particolare che amplifica l’effetto anti-rilassamento, distendendo la palle verso il muscolo pilifero.

Nathalie Broussard Shiseido
Fonte: Ufficio stampa Shiseido
Nathalie Broussard al Beauty Summit Shiseido

Il siero va applicato al termine della beauty routine, dopo la crema da notte, quando la pelle è meno soggetta alla forza di gravità, come sottolinea Nathalie Broussard, direttrice della comunicazione scientifica Shiseido. Il prodotto va quindi utilizzato proprio prima di andare a letto.

Infatti, “quando si è sdraiati, il viso è disteso e l’ovale è meno soggetto agli effetti della gravità. Si tratta perciò del momento perfetto per aiutare il recupero dei muscoli erettori del pelo. Inoltre, è risaputo che la notte è il momento in cui l’epidermide si rigenera: le cellule si rinnovano e sintetizzano nuove fibre di sostegno, tra cui il collagene, fondamentale per prevenire il rilassamento cutaneo. Il concentrato, inoltre, è stato formulato con un’innovativa texture lock-in che facilita la penetrazione degli attivi, inclusi quelli dei prodotti precedentemente applicati”.