Makeup e skincare multiuso: migliori prodotti multifunzione

Rossetto liquido come eyeliner, detergente in polvere per lavare ed esfoliare il viso, olio corpo e capelli e altri prodotti multiuso che puoi usare in più modi

Foto di Camilla Cantini

Camilla Cantini

Makeup artist, beauty editor, content creator

Makeup Artist, Beauty Editor e Content Creator, Camilla ha una visione del mondo beauty a 360°: da insider e da appassionata, da addetta ai lavori e da consumatrice.

Perché portare con sé, specie in viaggio, tanti prodotti beauty che risultano essere ingombranti, rendono la valigia più pesante e spesso non possono neanche essere trasportati nel bagaglio a mano? L’ideale, soprattutto per chi parte pochi giorni o sta via giusto un weekend, è quello di scegliere per il proprio beauty dei prodotti multifunzione, makeup e skincare multiuso.

Tanti prodotti sono appositamente pensati dai brand per essere utilizzati su più parti del corpo e, in questo caso, si trova una specifica dicitura sul pack esterno in modo che sia facilmente comprensibile. Altri prodotti, però, con un po’ di buonsenso e grazie a makeup artist e beauty lover che scoprono sempre novità e trend, possono rendersi utili in tante occasioni, anche se nascono con un utilizzo ben preciso.

donna mora truccata applica mascara allo specchio e indossa rossetto rosso

I prodotti skincare multiuso

Il detergente in polvere, ideale nel bagaglio a mano per lavare ed esfoliare il viso

Il detergente in polvere è un prodotto per lavare il viso che si presenta, così come suggerisce il nome, sotto forma di polvere. Questo lo rende l’ideale per essere trasportato in viaggio nel bagaglio a mano, proprio perché non contenendo acqua non fa parte dei prodotti beauty liquidi per cui ci sono restrizioni. Per lavare il viso con un detergente in polvere ti basterà miscelare sul palmo della mano un po’ di polvere con qualche goccia d’acqua, per creare una crema che, a contatto con il viso, creerà una schiuma detergente. 

Data la sua texture in polvere, spesso composta da argilla, farina di avena o crusca di riso i micro granelli svolgono anche un’azione esfoliante, una sorta di scrub delicato che puoi usare anche tutti i giorni per eliminare le cellule morte e favorire il rinnovo cellulare. In questo caso, per un’esfoliazione un po’ più corposa, miscela meno acqua e lascia il composto più asciutto mentre se vuoi un detergente esfoliante molto delicato, rendilo più liquido e miscela qualche goccia d’acqua in più.

ragazza bionda riccia con sguardo assente ha schiuma sul viso

Olio corpo che puoi usare anche sui capelli

Quando si parla di oli per uso cosmetico si tende a fare una distinzione in base alla zona di applicazione: olio viso, più leggero per non ostruire i pori e non favorire la comparsa di punti neri e imperfezioni, olio corpo per idratare e nutrire la pelle e olio capelli, per renderli morbidi, lucidi e prevenire secchezza e doppie punte. In realtà però, spesso andando a leggere la composizione possiamo vedere come utilizzare un olio corpo sui capelli non può sicuramente recare nessun danno, anzi, può diventare un perfetto prodotto beauty multiuso. 

Se è vero che per il viso bisogna prestare attenzione per evitare di ostruire i pori della pelle con prodotti non adatti, sui capelli si può applicare anche un olio corpo ottenendo effetti forse ancora migliori. Basti pensare che per i capelli impacchi di olio di oliva puro o altri oli sono davvero un toccasana. Solitamente, infatti, gli oli formulati per i capelli hanno dentro ingredienti che rendono l’olio più leggero e meno untuoso. Quindi, in caso di emergenza o per portare meno prodotti, potrai usare per i capelli lo stesso olio che usi per il corpo.

sfondo bianco donna con camicia bianca e mani con pipetta versano olio

La crema contorno occhi è un’ottima alleata anche per il contorno labbra

Si sa, la skincare è importante, anche in viaggio, ma se dovessimo portarci dietro tutti i prodotti che usiamo quotidianamente dovremmo sicuramente imbarcare il bagaglio dati i limiti imposti dalle compagnie aeree e, anche partendo con altri mezzi, le confezioni beauty spesso renderebbero la valigia davvero pesante. Ad esempio, per alleggerirti e aderire al movimento della skincare e makeup multiuso, puoi portare la tua crema contorno occhi preferita e usarla anche sulle labbra. Non importa se è contro le borse o le occhiaie, perché sicuramente un crema contorno occhi sarà anche idratante e aiuterà a combattere le rughe in una zona in cui la pelle è particolarmente sottile, appunto comunella zona del contorno labbra. Quindi gli attivi presenti nella crema occhi saranno perfetti anche per le labbra, tant’è che spesso i brand producono una sola crema occhi-labbra.

viso femminile con occhi azzurri e crema sullo zigomo su sfondo rosa

La crema viso giorno e notte, un unico prodotti sempre efficace

Così come per la crema contorno occhi che si può usare anche sulle labbra, così esistono in commercio creme giorno e notte, che in un unico prodotto racchiudono ciò che serve alla pelle come cura quotidiana. È vero, in questi prodotti tutta una serie di attivi non può essere utilizzata, ad esempio gli acidi fotosensibilizzanti, perché si tende a non utilizzarli di giorno in estate proprio per evitare macchie della pelle. Sono sicuramente creme più blande, meno ricche di attivi ma che, per un periodo breve come in vacanza o in giovane età, consentono di risparmiare soprattutto sul peso e l’ingombro del beauty. Per rendere il trattamento notte più nutriente e idratante, si può comunque aggiungere una goccia d’olio, in modo da renderlo più ricco.

mani di donna con barattolo di crema e gambe incrociate

La crema solare corpo che si può usare anche sul viso

Sarebbe meglio utilizzare una crema solare specifica per il viso, perché è una zona delicata e costantemente esposta a sole. Inoltre potrebbe presentare problematiche che potrebbero peggiorare utilizzando prodotti con filtri solari, quindi è bene scegliere un prodotto adatto alle proprie esigenze. Se però l’idea di comprare due creme diverse non è per te l’ideale, potresti provare a comprare una crema solare viso e corpo, cioè testata per poter essere utilizzata in entrambe le zone del corpo, senza il rischio di occludere i pori della pelle del viso e far insorgere imperfezioni e punti neri indesiderati.

ragazza abbronzata con costume rosso applica protezione solare braccia

I prodotti makeup multifunzione per una makeup  bag ridotta

Il rossetto liquido puoi usarlo anche come eyeliner colorato

Ormai questo è un trucchetto sdoganato, ma per creare un eyeliner colorato non c’è bisogno di comprarne di ogni tonalità, ti basterà usare un rossetto liquido. Sarebbe meglio che ci fosse scritto che il prodotto è testato e può essere usato anche sugli occhi, ma considerando che le labbra sono una zona delicata è difficile che il rossetto possa fare allergia. Ad ogni caso sempre meglio provare e, se si sente il minimo fastidio, struccarsi immediatamente.

ragazza sorridente mora con capelli raccolti applica pennello sulle labbra per mettere rossetto su sfondo azzurro

Un rossetto in crema può trasformarsi in un blush in crema

Non portare nel beauty blush diversi per dare colore al tuo viso, perché sicuramente porterai già diversi rossetti da cambiare il base al mood, all’outfit e al progredire della tua abbronzatura. Ecco, proprio quei rossetti saranno perfetti prodotti makeup multiuso da essere utilizzati come i blush in crema, meglio ancora se non sono opachi. I rossetti cremosi, infatti, sono più facili da sfumare sulle guance per dare un effetto arrosato naturalmente. L’importante è applicare pochissimo prodotto per volta per non creare macchia, sfumarlo bene aiutandosi con un pennello compatto o con i polpastrelli e, se necessario, aggiungerne ancora. Altro consiglio è quello di utilizzare questo metodo, così come per tutti i prodotti in crema, prima di incipriare il viso, perché dopo potrebbe essere difficile sfumare il rossetto sulla pelle e potrebbe venire un lavoro a chiazze.

sfondo azzurro, donna con capelli raccolti, pelle chiara e occhi azzurri, applica blush sulle guance

Per ombreggiare gli occhi usa la terra per il viso

Stesso discorso per gli ombretti, in particolare se ami i makeup nude. Non portare mille marroni diversi, piuttosto porta una terra per il contouring e un bronzer per scaldare l’incarnato ed esaltare l’abbronzatura. In questo modo avrai un ombretto marrone più tendente al freddo e uno più tendente al caldo e saranno perfetti da sfumare nella piega dell’occhio, così come su tutta la palpebra per creare smokey eyes velocissimi e a prova di errore.

ragazza allo specchio si trucca nel riflesso con ombretto rosso

La matita occhi come matita labbra 

Non tutti sono fan o hanno l’abitudine di utilizzare la matita labbra, ma con certi rossetti si rivela essere l’ideale per creare un effetto ombré lips, dare tridimensionalità e soprattutto fare in modo, anche con il gloss, che si sposti in meno tempo possibile. A questo punto, invece che comprare matite di ogni tipo, ricordati che puoi usare la tua matita occhi anche per le labbra, abbinandola al colore del rossetto.

ragazza alla scrivània davanti al pc si trucca con uno specchietto

Usa il correttore al posto del fondotinta

Questo è un trucchetto ormai celebre che, anzi, è una vera e propria tecnica di makeup per realizzare una base viso con prodotti makeup multifunzione. Al posto del fondotinta, per ottenere un incarnato omogeneo ed uniforme se sul viso non sopporti nulla per il caldo, prova ad utilizzare un correttore, da applicare solo dove serve, ricorrendo alla tecnica dello Spot Concealing. Copri le occhiaie e le piccole imperfezioni, poi con il pennello ancora sporco diffondi e sfuma il colore su tutto il viso, in modo che non ci siano stacchi netti.

ragazza allo specchio con capelli raccolti applica crema viso

Se non hai un eyeliner o una matita nera, puoi usare il mascara

Ultimo, ma non per importanza e anzi forse il trick meno conosciuto, è quello di utilizzare solo il mascara per il trucco occhi, sì anche se non rinunci all’eyeliner. Infatti, il mascara si utilizza sulle ciglia ed è anallergico e spesso testato anche per le lenti a contatto ed il Nichel, ecco perché all’occorrenza puoi usarlo come mascara o matita nera. Ti basterà prelevarlo con un pennellino e poi tracciare la tua solita riga, anche se il mascara non deve essere troppo vecchio o rischierà di sgretolarsi una volta sull’occhio. In alternativa puoi usare lo stesso mascara per creare un eyeliner sfumato o semplicemente per bordare l’occhio ed utilizzarlo al posto di una più classica matita.

primo piano ragazza mora con frangia, eyeliner, septum al naso, glitter sugli zigomi e rossetto chiaro